Cerca |  Contatti |  English   

Documenti collegati

Doc. di Consultazione

Provvedimenti

Note stampa

Documento di consultazione

DCO 5 / 11

Orientamenti finali in relazione all'ipotesi di incremento della potenza prelevabile per le utenze elettriche domestiche

16 marzo 2011

Premessa

L'Autorità, con la deliberazione ARG/elt 56/08, ha avviato una revisione delle condizioni economiche di vendita di energia elettrica per i clienti finali ammessi al servizio di maggior tutela, prevedendo per tali clienti l'applicazione automatica e obbligatoria di prezzi differenziati per fasce orarie o per raggruppamenti di tali fasce e per mesi o per raggruppamenti di mesi.
Con la deliberazione ARG/elt 22/10, in esito alla consultazione attivata con il DCO 36/09, l'Autorità ha introdotto un meccanismo di gradualità nell'applicazione dei corrispettivi differenziati per fascia oraria nel caso di utenti domestici serviti in maggior tutela, per il periodo compreso tra l'1 luglio 2010 e il 31 dicembre 2011.
Con il documento per la consultazione DCO 37/09, diffuso parallelamente al DCO 36/09, l'Autorità ha presentato i propri orientamenti volti ad allentare i possibili vincoli di natura elettrica che potrebbero limitare l'utilizzo dei prezzi biorari obbligatori, introducendo misure rivolte all'utenza domestica con potenza contrattualmente impegnata non superiore a 3 kW.
Le attività connesse al documento per la consultazione DCO 37/09 sono confluite nel procedimento avviato con la deliberazione ARG/elt 6/11 finalizzato all'adozione dei provvedimenti relativi al periodo di regolazione 2012 - 2015.
In considerazione delle osservazioni giunte in esito al medesimo DCO 37/09, con il presente documento l'Autorità intende esporre i propri orientamenti finali. Secondo la logica dell'analisi di impatto della regolazione (AIR) il presente documento illustra le motivazioni dell'intervento e gli obiettivi perseguiti dall'Autorità e propone opzioni alternative di regolazione.

I soggetti interessati sono invitati a far pervenire all'Autorità le proprie osservazioni e proposte, in forma scritta, compilando il modulo interattivo sottostante o tramite posta elettronica, entro e non oltre il 29 aprile 2011.
Le osservazioni e le proposte pervenute saranno pubblicate sul sito internet dell'Autorità.
Pertanto, qualora i partecipanti alla consultazione intendano salvaguardare la riservatezza di dati e informazioni, motiveranno tale richiesta contestualmente a quanto inviato in esito al presente documento, evidenziando in apposite appendici le parti che si intende sottrarre alla pubblicazione.


Autorità per l'energia elettrica e il gas
Direzione tariffe
piazza Cavour 5 - 20121 Milano
tel. 02 65565311 fax 0265565222
e-mail: tariffe@autorita.energia.it