Cerca |  Contatti |  English   
Home > Autorità > Quadro strategico

Quadro strategico 2015-2018

Con delibera 3/2015/A è stato approvato il Quadro strategico che illustra le linee di intervento con valenza strategica e prioritaria, nel prossimo quadriennio, per i settori dell'energia elettrica, del gas e dei servizi idrici facendo riferimento sia al contesto nazionale che europeo.

Inoltre, il Quadro strategico individua i principi guida per la regolazione nel settore del teleriscaldamento e teleraffrescamento, tenuto conto delle nuove funzioni conferite all'Autorità dal D.Lgs. n. 102/2014, ed integra le nuove attività previste in attuazione del Regolamento europeo n. 1227/2011 sulla trasparenza e l'integrità del mercato all'ingrosso dell'energia (REMIT).
La struttura e i contenuti del Quadro strategico sono articolati su due livelli:
  • le Linee strategiche (11), che inquadrano la strategia complessiva di intervento con riferimento allo scenario attuale e di medio termine nazionale ed europeo;
  • gli Obiettivi strategici (25), che descrivono schematicamente e per punti le misure di intervento ritenute necessarie per la loro realizzazione.

Il Quadro tiene conto delle osservazioni e dei commenti che sono stati presentati dagli stakeholder allo Schema di linee strategiche illustrato nella consultazione 528/2014/A e nell'ambito delle audizioni periodiche del novembre 2014.

Rendicontazione delle attività, svolte dall’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico nel periodo aprile 2016 – aprile 2017, nell’ambito del Quadro strategico per il quadriennio 2015/2018
Allegato a delibera 358/2017/A

Rendicontazione delle attività svolte dall’Autorità nel periodo gennaio 2015 - marzo 2016, nell’ambito del Quadro strategico per il quadriennio 2015/2018
Allegato a delibera 185/2016/A

Audizioni 2017
Audizioni 2016

Quadro strategico 2015/2018

Introduzione

  1. Linee strategiche della Regolazione nei settori dell'energia elettrica e del gas e relativi obiettivi strategici
    • 1.1       Verso mercati elettrici  all'ingrosso più sicuri, efficienti e integrati
    • 1.2       Aumento della liquidità e della flessibilità del mercato del gas in una prospettiva europea
    • 1.3       Responsabilizzazione degli operatori di rete  per uno sviluppo selettivo delle infrastrutture nazionali e locali
    • 1.4       Più concorrenza nei mercati retail, anche grazie a una domanda più consapevole e attiva
  2. Linee strategiche della Regolazione nel settore idrico e relativi obiettivi strategici
    • 2.1       Stabilità e chiarezza del quadro regolatorio per favorire gli investimenti infrastrutturali
    • 2.2       Promozione dell'efficienza gestionale e della sostenibilità dei consumi idrici
    • 2.3       Tutela degli utenti e riduzione della morosità
  3. Inquadramento e principi generali della regolazione del teleriscaldamento, teleraffrescamento e acqua calda per uso domestico
  4. Linee strategiche e relativi obiettivi strategici in materia di enforcement
    1. 4.1       Riorganizzazione e sviluppo degli strumenti di assistenza ai clienti finali e agli utenti
    2. 4.2       Promozione della compliance regolatoria
    3. 4.3       Mitigazione della fuel poverty
  5. Linee strategiche e relativi obiettivi strategici in materia di Accountability, semplificazione e trasparenza
    • 5.1       Accountability, semplificazione e trasparenza

Quadro strategico 2015-2018 formato pdf

Documenti collegati: Linee strategiche anni precedenti: