Cerca |  Contatti |  English   

Progetti Pilota Smart Grid

L'Autorità per l'energia elettrica e il gas dedica particolare attenzione allo sviluppo e all'applicazione diffusa di tecnologie innovative a supporto della gestione attiva delle reti di distribuzione e al controllo della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, anche attraverso l'incentivazione e la promozione di progetti dimostrativi sulle reti elettriche.
In quest'ottica ed  in coerenza con gli obiettivi dettati dall'Unione Europea, l'Autorità ha definito la procedura e i criteri per la selezionare alcuni progetti pilota sulle reti di distribuzione per  promuovere  lo  sviluppo di smart grid (delibera ARG/elt 39/10), le reti elettriche 'intelligenti', dotate di nuovi sistemi di comunicazione in grado di far interagire efficacemente gli utenti con il gestore della rete.
L'obiettivo di questi progetti -selezionati sulla base di un indicatore di priorità studiato appositamente per tenere conto dell'efficacia costi/benefici degli interventi - è di promuovere  l'utilizzo ottimale delle risorse, introdurre nuovi servizi e mercati locali e favorire una gestione della rete più flessibile e più adeguata, ad esempio rispetto all'intermittenza delle fonti rinnovabili. 
Le sperimentazioni si concluderanno a fine 2014. Il monitoraggio del funzionamento delle reti attive permetterà di verificare l'impatto effettivo delle soluzioni tecniche adottate, per una successiva implementazione su più larga scala.

Gli interventi selezionati sono riferiti ad applicazioni di smart grid a reti di media tensione con particolare riferimento agli impianti di produzione a fonte rinnovabile connessi a tali reti.
Per ognuno di essi è disponibile una scheda progetto e la relazione che ne descrive brevemente le caratteristiche, le criticità fin qui incontrate e lo stato di avanzamento al luglio 2013. Le relazioni di avanzamento vengono pubblicate allo scopo di iniziare l'attività di disseminazione dei risultati intermedi

Progetti pilota
A.S.SE.M. S.p.A. scheda progetto rel semestrale rel finale
A2A Reti elettriche S.p.A. Gavardo BS scheda progetto rel semestrale
rel finale
A2A Reti elettriche S.p.A. Lambrate MI scheda progetto rel semestrale
rel finale
ACEA Distribuzione S.p.A. scheda progetto rel semestrale
rel finale
ASM Terni S.p.A. scheda progetto rel semestrale
rel finale
DEVAL S.p.A. scheda progetto rel semestrale
rel finale
ENEL Distribuzione S.p.A.Carpinone IS scheda progetto rel semestrale
rel finale



Questi i principali provvedimenti inerenti la sperimentazione sulle smart grid:
  • delibera 183/2015/R/eel
    Disposizioni in merito ai progetti pilota "smart grid" ammessi a trattamento incentivante
  • memoria 457/2014/I/com
    Indagine conoscitiva dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni concernente i servizi di comunicazione machine-to-machine (m2m)
  • delibera Arg/elt 39/10 (e successive modifiche e integrazioni)
    Procedura e criteri di selezione dei progetti pilota ammessi al trattamento incentivante
  • determina 4/10
    Elenco degli esperti per la commissione di valutazione dei progetti
  • determina 7/10
    Indicatori di priorità e pesi dei benefici attesi per la valutazione delle istanze di ammissione dei progetti pilota
  • determina 9/10
    Individuazione degli esperti per la valutazione delle istanze di ammissione dei progetti smart grids
  • delibera Arg/elt 12/11
    Valutazione e graduatoria dei progetti pilota relativi a reti attive e smart grids

Vedi anche:

Giornata di studio 28 settembre 2015

Giornata di studio 28 novembre 2013

CEER Status Review of Regulatory Approaches to Enabling Smart Grids Solutions

Tag: smart grid