Cerca |  Contatti |  English   

Documenti collegati

Doc. di Consultazione

Provvedimenti

Comunicati stampa

Documento di consultazione

DCO 37 / 09

Ipotesi di incremento della potenza prelevabile nelle ore a basso carico per utenze domestiche con rilevazione dei prelievi per fasce orarie

19 novembre 2009

Premessa

L'Autorità con la deliberazione ARG/elt 56/08 ha avviato una revisione delle condizioni economiche di vendita di energia elettrica per i clienti finali ammessi al servizio di maggior tutela, prevedendo per tali clienti l'applicazione automatica e obbligatoria di prezzi differenziati per fasce orarie o per raggruppamenti di tali fasce e per mesi o per raggruppamenti di mesi.
In parallelo al presente documento, è stato pubblicato il documento per la consultazione "Corrispettivi di vendita differenziati per fasce orarie ai clienti finali domestici serviti in maggior tutela: strumenti di gradualità", dove si prospettano ipotesi di definizione di strumenti per gestire con gradualità la transizione verso l'applicazione e automatica e obbligatoria di corrispettivi PED biorari.
Il presente documento per la consultazione illustra i presupposti dell'intervento regolatorio, le principali problematiche e gli orientamenti dell'Autorità relativamente all'ipotesi di supportare l'introduzione di prezzi biorari obbligatori con misure, rivolte all'utenza domestica con potenza contrattualmente impegnata non superiore a 3 kW, volte ad allentare i vincoli di natura elettrica che possano impedire o limitare lo spostamento dei carichi nelle ore a basso carico.
Il documento per la consultazione viene diffuso per offrire l'opportunità a tutti i soggetti interessati di presentare osservazioni e proposte. I soggetti interessati sono invitati a far pervenire all'Autorità le proprie osservazioni e proposte, in forma scritta, entro e non oltre l'11 gennaio 2010.

È preferibile che i soggetti interessati inviino osservazioni e commenti attraverso il servizio interattivo messo a disposizione sul sito internet dell'Autorità.
In alternativa, i soggetti interessati possono inviare osservazione e commenti al seguente indirizzo tramite uno solo di questi mezzi: e-mail con allegato il file contenente le osservazioni (preferibile), fax o posta.


Autorità per l'energia elettrica e il gas
Direzione tariffe
piazza Cavour 5 - 20121 Milano
tel. 02 65565311 fax 0265565222
e-mail: tariffe@autorita.energia.it
sito internet: www.autorita.energia.it