Cerca |  Contatti |  English   

Documenti collegati

Provvedimenti

Documento di consultazione

DCO 30 / 09

Ricognizione sui processi di allocazione nell'ambito del servizio di bilanciamento del gas naturale

06 agosto 2009

Premessa

Il presente documento per la consultazione, predisposto nell'ambito del procedimento avviato con la deliberazione ARG/gas 62/09, è redatto e pubblicato dall'Autorità per l'energia elettrica e il gas con finalità ricognitive in merito al processo di allocazione dei quantitativi gas naturale agli utenti del sistema. Alla luce delle esperienze maturare nel corso degli ultimi due anni, mediante il presente documento l'Autorità intende acquisire elementi informativi utili alla focalizzazione delle diverse problematiche (criticità, vincoli, etc.) riguardo l'attuale svolgimento del processo, nonché alla miglior comprensione delle esigenze degli operatori, attivi nelle diverse fasi della filiera del gas, e dei clienti nella medesima materia. In considerazione della natura ricognitiva del documento, gli spunti di consultazione richiedono normalmente un elevato contributo informativo da parte degli operatori.

La rilevanza della corretta attribuzione delle partite di gas naturale tra gli utenti del sistema è da sempre basilare al fine del buon esito delle transazioni e della regolazione delle partite commerciali connesse; il medesimo tema diventa ancor più importante in una fase, come la attuale, di mercato del gas liberalizzato in cui opera una molteplicità di soggetti e in ottica di rendere possibile un'evoluzione del servizio di bilanciamento con l'introduzione di criteri di mercato, soprattutto in relazione alla completa apertura del mercato ai clienti domestici e, più in generale, dotati di misuratori non in grado di rilevare i quantitativi su base giornaliera.
Della necessità di agire con una consultazione con finalità ricognitive delle problematiche e delle esigenze in materia di allocazione è stato anche preso atto in incontri informali con gli operatori durante i quali sono stati evidenziate criticità nel processo di allocazione oggi in essere ed in esito alle diverse consultazioni relative ad aspetti inerenti al bilanciamento.

Tutto ciò considerato, i soggetti interessati sono invitati a far pervenire all'Autorità, per iscritto, le loro osservazioni e le loro proposte entro e non oltre il 15 ottobre 2009, termine improrogabile di chiusura della presente consultazione. Oltre agli spunti presenti nel documento è possibile segnalare ulteriori aspetti e problematiche non evidenziate, indicando anche eventuali proposte per le possibili soluzioni. I soggetti che intendono salvaguardare la riservatezza o la segretezza, in tutto o in parte, della documentazione inviata sono tenuti a indicare quali parti della propria documentazione sono da considerare riservate.

È preferibile che i soggetti interessati inviino osservazioni e commenti attraverso il servizio telematico interattivo messo a disposizione sul sito internet dell'Autorità (www.autorita.energia.it). In alternativa i soggetti interessati possono inviare osservazioni e commenti al seguente indirizzo tramite uno solo di questi mezzi: e-mail con allegato il file contenente le osservazioni, fax, posta:

Autorità per l'energia elettrica e il gas
Direzione Mercati
Unità Dispacciamento, Trasporto/Trasmissione e Stoccaggio
Unità Distribuzione
piazza Cavour 5 - 20121 Milano
fax 02-65565265
e-mail: mercati@autorita.energia.it