Emblema della Repubblica Italiana
Cerca |  Contatti |  English   
 
Menu di navigazione

Documenti collegati

Provvedimenti

Documento di consultazione

DCO 23 / 08

Aggiornamento per l'anno 2008 del prezzo medio del combustibile convenzionale nel costo evitato di combustibile di cui al Titolo II, punto 2, del provvedimento del Comitato interministeriale dei prezzi 29 aprile 1992, n. 6/92(CIP 6/92 - CEC 2008)

26 giugno 2008

Premessa

Con la deliberazione 15 novembre 2006, n. 249/06, l'Autorità per l'energia elettrica e il gas (di seguito: l'Autorità) ha stabilito le modalità per l'aggiornamento della componente del prezzo di cessione dell'energia elettrica relativa al costo evitato di combustibile di cui al titolo II del provvedimento Cip n. 6/92 (di seguito: componente CEC) per l'anno 2007, fissando altresì il suo valore in acconto per il medesimo anno. Il valore di conguaglio della componente CEC per l'anno 2007 è stato determinato con la deliberazione n. 49/08. Con la medesima deliberazione n. 49/08, l'Autorità ha fissato il valore di acconto della componente CEC per l'anno 2008, pari al valore di conguaglio dell'anno 2007.
L'articolo 2, comma 141, della legge 24 dicembre 2007, n. 244/07 (di seguito: legge n. 244/07), stabilisce che, ai sensi dell'articolo 3, comma 7, della legge 14 novembre 1995, n. 481, a far data dal 1° gennaio 2007, il valore medio del prezzo del metano ai fini dell'aggiornamento del costo evitato di combustibile di cui al titolo II, punto 7, lettera b), del provvedimento del Comitato interministeriale dei prezzi 29 aprile 1992, n. 6, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 109 del 12 maggio 1992, e successive modificazioni, sia determinato dall'Autorità per l'energia elettrica e il gas, tenendo conto dell'effettiva struttura dei costi nel mercato del gas naturale.
Con il documento di consultazione del 28 maggio 2008, n. 14/08 (con termine per l'invio delle osservazioni il 7 luglio 2008), l'Autorità ha esposto i propri orientamenti per la revisione dei meccanismi di tutela dei clienti finali nel mercato al dettaglio del gas naturale ed alcuni criteri per l'aggiornamento delle condizioni economiche di fornitura del gas naturale.
Sulla base delle disposizioni sopra richiamate, risulta opportuno effettuare una verifica circa l'aderenza della metodologia per l'aggiornamento della componente CEC prevista dalla deliberazione n. 249/06 per l'anno 2007, in particolare tenendo conto dell'evoluzione del contesto normativo e regolatorio afferente al mercato del gas naturale. Il documento per la consultazione viene diffuso per offrire l'opportunità a tutti i soggetti interessati di formulare osservazioni e suggerimenti prima che l'Autorità proceda alla definizione del provvedimento finale.
Osservazioni e suggerimenti devono pervenire all'Autorità, per iscritto, entro il 28 luglio 2008.

Indirizzo a cui far pervenire osservazioni e suggerimenti:
Autorità per l'energia elettrica e il gas
Direzione Mercati
Unità Fonti rinnovabili, produzione di energia e impatto ambientale
Piazza Cavour 5 - 20121 Milano
tel. 02.655.65.336/387
fax 02.655.65.222
e-mail: mercati@autorita.energia.it
sito internet: www.autorita.energia.it