Emblema della Repubblica Italiana
Cerca |  Contatti |  English   
 
Menu di navigazione

Documenti collegati

Provvedimenti

Comunicati stampa

Documento di consultazione

Atto n. 35

Orientamenti per la regolazione del servizio di dispacciamento, dei servizi di trasmissione, distribuzione di energia elettrica e misura e dei servizi di vendita nei casi di criticità di esecuzione dei contratti di fornitura 2 agosto 2007

02 agosto 2007

Premessa

Il presente documento per la consultazione si inquadra nel procedimento avviato con la deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas (di seguito: Autorità) n. 171/07, per la formazione di provvedimenti in materia di modalità e condizioni per la sostituzione del venditore di energia elettrica ai clienti finali (switching), anche nei casi di criticità di esecuzione dei contratti di fornitura. La presente consultazione intende formulare orientamenti in tema di regolazione del servizio di dispacciamento, dei servizi di trasmissione, distribuzione di energia elettrica e misura e dei servizi di vendita nelle situazioni in cui una delle controparti del contratto di vendita (venditore o cliente finale) non dovesse adempiere alle proprie obbligazioni assunte nel medesimo contratto. Si tratta di prevedere la regolazione necessaria per far si che i rapporti giuridici tra venditore, cliente finale e, soprattutto, soggetti esercenti i servizi possano essere risolti in maniera ordinata e certa ed eventualmente sostituiti da altrettanti rapporti giuridici che implementano la nuova fornitura di energia elettrica.

Gli orientamenti illustrati nel presente documento per la consultazione hanno l'obiettivo di superare gli elementi di criticità derivanti dall'attuale assetto normativo. In particolare, l'Autorità intende definire una normativa chiara e uniforme in tema di mancato pagamento degli importi dovuti da parte del cliente finale (morosità), indipendentemente dal venditore da cui è fornito, e prevedere modalità specifiche di switching nelle situazioni in cui il cliente finale si trovi sprovvisto dei contratti di dispacciamento e trasporto per cause indipendenti dalla propria volontà e riconducibili a inadempimenti del preesistente venditore nei confronti di Terna o dell'impresa distributrice.

Il documento per la consultazione viene diffuso per offrire l'opportunità, a tutti i soggetti interessati, di formulare osservazioni e proposte.
I soggetti interessati sono invitati a far pervenire all'Autorità osservazioni e suggerimenti entro il 21 settembre 2007.


Indirizzo a cui far pervenire osservazioni e suggerimenti:
Autorità per l'energia elettrica e il gas
Direzione Mercati
Unità Mercati Retail
Piazza Cavour 5 - 20121 Milano
tel. 02.655.65.336/387
fax 02.655.65.222
e-mail: mercati@autorita.energia.it
sito internet:www.autorita.energia.it