Emblema della Repubblica Italiana
Cerca |  Contatti |  English   
 
Menu di navigazione
Documento di consultazione

Atto n. 16

Opzioni per la regolazione della qualità dei servizi elettrici nel III periodo di regolazione (2008-2011)

04 aprile 2007

Premessa

L'Autorità ha avviato con la deliberazione 27 settembre 2006, n. 209/06, il procedimento per la formazione di provvedimenti in materia di qualità dei servizi di trasmissione, distribuzione, vendita e misura dell'energia elettrica per il periodo di regolazione 2008 -2011 (terzo periodo di regolazione). Il procedimento sulla qualità del servizio si svolge in parallelo all'analogo procedimento per le tariffe dei servizi di trasmissione, distribuzione e misura dell'energia elettrica per il medesimo periodo regolatorio (avviato con la deliberazione in pari data n. 208/06).

Il procedimento sulla qualità del servizio è sottoposto (come quello sulle tariffe) alla sperimentazione dell'Analisi di impatto della regolazione (AIR). Uno dei tratti essenziali dell'AIR è la verifica di diverse ipotesi alternative di regolazione, inclusa "l'opzione nulla" consistente nel non modificare la regolazione esistente. Per la numerosità e varietà dei temi considerati, l'analisi di impatto della regolazione verrà compiuta limitatamente ad alcuni aspetti, considerati come i più rilevanti.

Il presente documento per la consultazione illustra le motivazioni dell'intervento e gli obiettivi perseguiti dall'Autorità e propone, per ciascuno degli aspetti più rilevanti, alcune opzioni alternative di regolazione. Le opzioni sono esaminate alla luce di criteri generali di valutazione qualitativa, ferma restando la possibilità di condurre nel seguito, ove siano disponibili elementi, analisi quantitative di costi e benefici.

I soggetti interessati possono far pervenire osservazioni e proposte fino al 21 maggio 2007. Il risultato della consultazione sarà reso noto successivamente a tale data, attraverso la pubblicazione nel sito internet dell'Autorità di un documento di sintesi delle osservazioni ricevute. I soggetti che intendono salvaguardare la riservatezza o la segretezza, in tutto o in parte, della documentazione inviata sono tenuti a indicare quali parti della propria documentazione sono da considerare riservate e, pertanto, sottratte alla pubblicazione.

Alcuni temi specifici sono trattati in documenti di consultazione a parte, già emanati (es. interruzioni prolungate e estese, atto n. 2/07 del 15 gennaio 2007; regolazione dei call center, atto n. 13/07 del 7 marzo 2007).
La consultazione proseguirà attraverso la pubblicazione di un ulteriore documento per la consultazione, prevista entro il mese di luglio 2007. In tale occasione saranno presentate le risposte alle esigenze evidenziate nella prima fase di consultazione e per ciascuno degli aspetti esaminati, l'opzione di intervento preferita, di cui saranno ulteriormente approfondite le caratteristiche e le dimensioni tecnico-economiche.

Osservazioni e proposte dovranno pervenire al seguente indirizzo tramite uno solo di questi mezzi: e-mail con allegato il file contenente le osservazioni (preferibile), fax o posta:

Autorità per l'energia elettrica e il gas
Direzione consumatori e qualità del servizio
piazza Cavour 5 - 20121 Milano
tel. 02-65565.313/263
fax: 02-65565.230
e-mail: consumatori@autorita.energia.it
http://www.autorita.energia.it