Cerca |  Contatti |  English   

Documenti collegati

Comunicati stampa

Provvedimenti

pubblicata sul sito www.autorita.energia.it in data 10 gennaio 2011

Questo provvedimento ha esaurito i suoi effetti

Delibera GOP 1/11

Adozione del Piano strategico triennale 2011-2013 dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas

L'AUTORITÀ PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 4 gennaio 2010

Viste:
  • la legge 14 novembre 1995, n. 481 recante "Norme per la concorrenza e la regolazione dei servizi di pubblica utilità. Istituzione delle Autorità di regolazione dei servizi di pubblica utilità";
  • la deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas (di seguito: Autorità) 11 gennaio 2005, n. 1/05 recante "Adozione delle Linee guida dell'Autorità per l'Energia Elettrica e il gas per il Piano triennale 2005-2007 e per il Piano operativo 2005" (di seguito: deliberazione n. 1/05);
  • la deliberazione dell'Autorità 9 gennaio 2006, n. 1/06 recante "Adozione del Piano triennale 2006-2008 dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas";
  • la deliberazione dell'Autorità 8 gennaio 2007, n. 1/07, recante "Adozione del Piano strategico triennale 2007-2009 dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas";
  • la deliberazione dell'Autorità 8 gennaio 2008 - GOP 1/08, recante "Adozione del Piano strategico triennale 2008-2010 dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas";
  • la deliberazione dell'Autorità 12 novembre 2008 - GOP 57/08, recante "Regolamento di organizzazione e funzionamento dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas"(di seguito: deliberazione GOP 57/08);
  • la deliberazione dell'Autorità 7 gennaio 2009, GOP 1/09, recante "Adozione del Piano strategico triennale 2009-2011 dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas";
  • la deliberazione dell'Autorità 8 gennaio 2010, GOP 1/10, recante "Adozione del Piano strategico triennale 2010-2012 dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas";
  • il parere del Consiglio di Stato 7 dicembre 2010, n. 5388;
  • la deliberazione dell'Autorità 15 dicembre 2010, GOP 75/10, recante "Disposizioni organizzative per l'esercizio delle funzioni dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas in regime di prorogatio".
Considerato che:
  • l'art. 8 della deliberazione GOP 57/08 prevede, al comma 3, che "l'Autorità periodicamente e comunque con cadenza annuale, stabilisce gli obiettivi, le priorità, e i programmi di attività da attuare, ed emana conseguenti direttive per la loro attuazione e gestione";
  • l'art. 9 della deliberazione GOP 57/08 prevede, al comma 3, lettera b. che il Segretario Generale "supporta l'Autorità nella pianificazione, programmazione e sviluppo della attività, nonché nella verifica dell'attuazione dei piani strategici, ai fini dell'espletamento dei compiti generali affidati all'Autorità, anche con riferimento al medio-lungo termine";
  • l'art. 10, comma 3, lettera f. della deliberazione GOP 57/08 prevede che il Direttore Generale "gestisce il processo di programmazione annuale delle attività e il controllo di gestione";
  • tale programmazione annuale, mediante la definizione di un Piano operativo, deve avvenire in coerenza alla pianificazione strategica triennale;
  • l'adozione del Piano Strategico Triennale costituisce, in considerazione della sua rilevanza sia per i soggetti interessati che per l'organizzazione e programmazione interna delle attività, un atto di ordinaria amministrazione da assumersi all'inizio di ciascun anno.
Ritenuto opportuno:
  • pur nelle more della nomina dei nuovi componenti il Collegio (che potranno nel pieno esercizio della propria autonomia disporre eventualmente modifiche od integrazioni), adottare il Piano strategico triennale delle attività per il triennio 2011-2013, anche in considerazione dell'evoluzione normativa, nazionale e comunitaria, nonché di quanto emerso nel corso delle audizioni e delle consultazioni pubbliche;
  • adottare un documento di indirizzo recante "Piano strategico triennale 2011-2013 dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas" (di seguito: Piano strategico triennale 2011-2013) (Allegato A);
  • prevedere la pubblicazione di un estratto del conseguente Piano operativo annuale delle attività 2011 di prossima elaborazione da parte della Direzione Generale

DELIBERA

  1. di adottare il "Piano strategico triennale 2011-2013" riportato in allegato come parte integrante e sostanziale della presente deliberazione (Allegato A);
  2. di dare mandato al Segretario Generale di porre in essere tutte le attività necessarie alla verifica dell'attuazione del Piano strategico triennale, ai fini dell'espletamento dei compiti generali affidati all'Autorità, anche con riferimento al medio-lungo termine;
  3. di dare mandato al Direttore Generale per la definizione del Piano operativo annuale delle attività 2011, in coerenza con il Piano strategico triennale 2011-2013, e successivamente di pubblicare un estratto di tale Piano operativo annuale 2011 contenente le linee di attività di interesse generale;
  4. di pubblicare il presente provvedimento sul sito internet dell'Autorità (www.autorita.energia.it).
4 gennaio 2011
Il Presidente: Alessandro Ortis