Cerca |  Contatti |  English   

Documenti collegati

Provvedimenti

pubblicata sul sito www.autorita.energia.it in data 08 luglio 2008

Determina n. 39/08

Estensione dei compiti del gruppo di lavoro istituito con determinazione del Direttore Generale dell'Autorità 29 giugno 2006, n. 26/06

IL DIRETTORE GENERALE

DELL'AUTORITÀ PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Premesso che:

  • la deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas (di seguito: l'Autorità) 30 maggio 2006, n. 105/06, "Approvazione del Codice di condotta commerciale per la vendita di energia elettrica ai clienti idonei finali" (di seguito: deliberazione n. 105/06), ha istituito un gruppo di lavoro attraverso il quale acquisire, valutare e sviluppare elementi utili all'individuazione di misure per la confrontabilità dei prezzi nel mercato libero elettrico e alla definizione della scheda di riepilogo dei corrispettivi di cui dell'articolo 11, comma 1, lett. c. dell'Allegato A alla deliberazione n. 105/06;
  • il predetto gruppo di lavoro è stato avviato e disciplinato con determinazione del Direttore Generale dell'Autorità 28 giugno 2006, n. 26/06 (di seguito: determinazione n. 26/06) e coinvolge le imprese esercenti l'attività di vendita di energia elettrica e le loro associazioni e le associazioni rappresentative dei clienti finali;
  • la responsabilità del gruppo di lavoro è stata attribuita al direttore della Direzione consumatori e qualità del servizio dell'Autorità, con la facoltà di convocare, nelle riunioni del medesimo gruppo di lavoro, ulteriori soggetti che possano fornire il proprio contributo, qualora ciò fosse ritenuto opportuno in ragione degli interessi coinvolti o di particolari problematiche che dovessero emergere;
  • successivamente alla definizione della scheda di riepilogo dei corrispettivi, il gruppo di lavoro si è riunito per proseguire l'attività di individuazione di ulteriori misure per il confronto delle offerte nel mercato libero elettrico;
  • con deliberazione 18 marzo 2008, ARG/com 34/08 (di seguito: deliberazione ARG/com 34/08), l'Autorità ha avviato un procedimento per l'adozione di provvedimenti di modifica e integrazione al codice di condotta commerciale per la vendita di gas di cui alla deliberazione 22 luglio 2004, n. 126/04 e per l'estensione al settore del gas degli strumenti di confrontabilità già individuati per il settore elettrico, all'uopo ampliando i compiti del gruppo di lavoro istituito con la determinazione del n. 26/06;
  • con la medesima deliberazione ARG/com 34/08 è stato conferito mandato al Direttore Generale e al Direttore della Direzione Consumatori e Qualità del Servizio dell'Autorità per i seguiti di rispettiva competenza.

Considerato che:

  • l'eventuale estensione al settore del gas degli strumenti di confrontabilità già individuati per il settore elettrico e l'individuazione di ulteriori misure per la confrontabilità dei prezzi richiede di acquisire apporti da parte del Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti e delle associazioni rappresentative dei clienti finali, già facenti parte del gruppo di lavoro di cui alla determinazione n. 26/06, e da parte degli esercenti l'attività di vendita di gas ai clienti finali, tramite le loro associazioni;
  • per garantire la più ampia partecipazione dei soggetti interessati, si rende altresì necessaria l'effettuazione di successive consultazioni, ove ritenuto opportuno dall'Autorità e tenuto conto degli esiti dell'attività del gruppo di lavoro di cui al precedente alinea, per l'introduzione degli strumenti di confronto delle offerte individuati

DETERMINA

  1. Di estendere la partecipazione al gruppo di lavoro avviato e disciplinato con determinazione del Direttore Generale dell'Autorità n. 26/06 alle seguenti associazioni rappresentative degli esercenti l'attività di vendita di gas, tramite la designazione di non più di n. 2 (due) rappresentanti per ciascuna associazione:
    1. Anigas, Via Giovanni da Procida, 11 - 20149 Milano;
    2. Assogas, Via Enrico Forlanini, 17 - 20134 Milano;
    3. Federestrattiva, Viale L. Pasteur, 10 - 00144 Roma.
  2. Di confermare l'attribuzione della responsabilità del gruppo di lavoro al direttore della Direzione Consumatori e Qualità del Servizio, riconoscendogli la facoltà di convocare, in relazione allo specifico argomento in discussione, sia riunioni con la partecipazione di tutti i soggetti facenti parti del gruppo di lavoro, sia riunioni dei soggetti rappresentativi del solo settore gas o del solo settore energia elettrica, oltre ai soggetti rappresentativi dei clienti finali.
  3. Di pubblicare la presente determinazione sul sito internet dell'Autorità (www.autorita.energia.it).
  4. Di notificare la presente determinazione ai soggetti indicati al precedente punto 1.

Milano, 4 luglio 2008
Il Direttore Generale
Roberto Malaman