Cerca |  Contatti |  English   

Allegati

pubblicata sul sito www.autorita.energia.it in data 31 agosto 2009

Questo provvedimento ha esaurito i suoi effetti

Delibera ARG/elt 28/08

Proposta dell'Autorità per l'energia elettrica per l'attuazione dell'articolo 1, comma 5, del decreto legge n. 73/07 come integrato e modificato dalla legge di conversione 3 agosto 2007, n. 125. Informazioni ai clienti finali in materia di mix di fonti energetiche, impatto ambientale della produzione e risparmio energetico

L'AUTORITÀ PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 12 marzo 2008

Visti:

  • la direttiva 2003/54/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 26 giugno 2003;
  • la legge 14 novembre 1995, n. 481;
  • il decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79;
  • la legge 23 agosto 2004, n. 239;
  • il decreto-legge 18 giugno 2007, n. 73/07, come integrato e modificato dalla legge di conversione 3 agosto 2007, n. 125 (di seguito: decreto-legge 18 giugno 2007);
  • la deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas (di seguito: l'Autorità) 19 luglio 2006, n. 152/06;
  • la deliberazione dell'Autorità 27 giugno 2007, n. 156/07, ed in particolare l'Allegato A recante il Testo integrato delle disposizioni dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas per l'erogazione dei servizi di vendita dell'energia elettrica di maggior tutela e di salvaguardia ai clienti finali ai sensi del decreto legge 18 giugno 2007, n. 73/07, anche denominato TIV.

Considerato che:

  • l'articolo 1, comma 5, del decreto-legge 18 giugno 2007, stabilisce che le imprese di vendita di energia elettrica forniscano, nelle fatture e nel materiale promozionale inviato ai propri clienti finali, le informazioni sulla composizione del mix energetico utilizzato per la produzione dell'energia elettrica fornita nel periodo dei due anni precedenti e indichino le fonti informative disponibili sull'impatto ambientale della produzione, utili al fine di risparmiare energia, secondo modalità definite con decreto del Ministro dello sviluppo economico, sentito il Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, su proposta dell'Autorità.

Ritenuto opportuno:

  • che le comunicazioni ai clienti finali del mix energetico utilizzato per la produzione dell'energia elettrica fornita siano basate su una procedura di elaborazione del predetto mix energetico che consenta di tenere conto dell'effettiva:
    1. quantità di energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili in Italia e all'estero e scambiata sulla base di sistemi di certificazione della produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile;
    2. composizione del mix energetico dell'energia elettrica venduta in Italia che è interessata da una rilevante quantità di energia elettrica importata dall'estero;
  • stabilire un regime transitorio per l'anno 2008 al fine della comunicazione ai clienti finali del mix energetico utilizzato per la produzione dell'energia elettrica fornita nell'anno 2007, nonché dell'indicazione delle informazioni relative all'impatto ambientale della produzione

DELIBERA

  1. di approvare la proposta al Ministro dello Sviluppo Economico per l'attuazione dell'articolo 1, comma 5, del decreto legge n. 73/07 come integrato e modificato dalla legge di conversione 3 agosto 2007, n. 125, contenuta nell'Allegato A alla presente deliberazione di cui forma parte integrante e sostanziale;
  2. di trasmettere il presente provvedimento al Ministro dello Sviluppo Economico;
  3. di pubblicare il presente provvedimento sul sito internet dell'Autorità (www.autorita.energia.it) successivamente all'emanazione del relativo decreto da parte del Ministro dello Sviluppo Economico.

12 marzo 2008
Il Presidente: Alessandro Ortis