Cerca |  Contatti |  English   

Allegati

Documenti collegati

Provvedimenti

pubblicata sul sito www.autorita.energia.it in data 11 luglio 2008
GU n. 196 del 22-8-2008 - Suppl. Ordinario n.197

Delibera EEN 8/08

Rideterminazione degli obiettivi specifici di risparmio di energia primaria in capo ai distributori di gas naturale nell'anno 2008 (modifica della deliberazione 26 febbraio 2008 EEN 1/08)

L'AUTORITÀ PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 7 luglio 2008

Visti:

  • la legge 14 novembre 1995, n. 481;
  • il decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79 (di seguito: decreto legislativo n. 79/99);
  • il decreto legislativo 23 maggio 2000, n. 164 (di seguito: decreto legislativo n. 164/00);
  • il decreto ministeriale 20 luglio 2004 recante "Nuova individuazione degli obiettivi quantitativi per l'incremento dell'efficienza energetica negli usi finali di energia, ai sensi dell'art. 9, comma 1, del decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79" (di seguito: decreto ministeriale elettrico 20 luglio 2004);
  • il decreto ministeriale 20 luglio 2004 recante "Nuova individuazione degli obiettivi quantitativi nazionali di risparmio energetico e sviluppo delle fonti rinnovabili, di cui all'art. 16, comma 4, del decreto legislativo 23 maggio 2000, n. 164" (di seguito: decreto ministeriale gas 20 luglio 2004);
  • la deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas (di seguito: l'Autorità) 18 settembre 2003, n. 103/03 e successive modifiche e integrazioni (di seguito: deliberazione n. 103/03);
  • la deliberazione dell'Autorità 23 maggio 2006, n. 98/06;
  • il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico di concerto con il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare del 21 dicembre 2007 di revisione e aggiornamento dei decreti ministeriali 20 luglio 2004 (di seguito: decreto ministeriale 21 dicembre 2007);
  • la deliberazione dell'Autorità 28 dicembre 2007, n. 344/07 (di seguito: deliberazione n. 344/07);
  • la deliberazione dell'Autorità 26 febbraio 2008, EEN 1/08 (di seguito: deliberazione n. EEN 1/08).

Considerato che:

  • l'articolo 3, comma 1, lettera d), del decreto ministeriale gas 20 aprile 2004 come modificato dall'articolo 2, comma 2, del decreto ministeriale 21 dicembre 2007 fissa l'obiettivo quantitativo nazionale di risparmio energetico e sviluppo delle fonti rinnovabili a carico dei distributori di gas naturale nell'anno 2008 pari a 1 milione di tonnellate equivalenti di petrolio (tep);
  • l'articolo 1, commi 1 e 2, del decreto ministeriale 21 dicembre 2007 stabilisce che, per ciascuno degli anni successivi al 2007 e fino all'emanazione del decreto ministeriale di cui al comma 5 del medesimo articolo, sono soggetti agli obblighi di cui ai decreti ministeriali 20 luglio 2004 i distributori di energia elettrica e i distributori di gas naturale che alla data del 31 dicembre di due anni antecedenti a ciascun anno d'obbligo abbiano connessi alla propria rete di distribuzione almeno 50.000 clienti finali;
  • l'articolo 1, commi 3 e 4, del decreto ministeriale 21 dicembre 2007 specifica la natura giuridica degli obblighi di cui al precedente alinea;
  • l'articolo 3, comma 2, del decreto ministeriale 21 dicembre 2007 prevede che la quota degli obiettivi di cui all'articolo 2 del medesimo decreto, assegnata a ciascuna impresa di distribuzione di gas naturale, è determinata dal rapporto tra la quantità di gas naturale distribuita dalla medesima impresa ai clienti finali connessi alla sua rete, e da essa autocertificata, e la quantità di gas naturale distribuita sul territorio nazionale dai soggetti di cui all'articolo 1, comma 2, del medesimo decreto, determinata e comunicata annualmente dall'Autorità, entrambe conteggiate nell'anno precedente all'ultimo trascorso ed espresse in GJ;
  • con deliberazione n. 344/07 l'Autorità ha richiesto ai distributori di energia elettrica e ai distributori di gas naturale che abbiano avuto almeno 50.00 clienti finali connessi alla propria rete di distribuzione al 31 dicembre 2006 di trasmettere all'Autorità stessa, entro e non oltre il 21 gennaio 2008, una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà ai sensi dell'articolo 47 del D.P.R. n. 445/00 recante il numero di clienti connessi alla propria rete di distribuzione alla medesima data e la quantità di energia elettrica e di gas naturale distribuita nell'anno 2006;
  • a seguito delle informazioni e dei dati raccolti in applicazione della deliberazione n. 344/07, con deliberazione EEN 1/08 l'Autorità ha determinato gli obiettivi specifici di risparmio di energia primaria nell'anno 2008 in capo ai distributori di energia elettrica e di gas naturale soggetti agli obblighi di cui ai decreti ministeriali 20 luglio 2004 come modificati e integrati dal decreto ministeriale 21 dicembre 2007;
  • con comunicazione del 22 maggio 2008 la società PrealpiGas S.r.l., ha trasmesso agli Uffici dell'Autorità una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà ai sensi dell'articolo 47 del D.P.R. n. 445/00, recante il numero di clienti connessi alla propria rete di distribuzione al 31 dicembre 2006 e la quantità di gas naturale distribuita nell'anno 2006;
  • dalle informazioni trasmesse con la comunicazione di cui al precedente alinea, emerge che la società PrealpiGas S.r.l. aveva almeno 50.000 clienti finali connessi alla propria rete di distribuzione alla data del 31 dicembre 2006 ed è, dunque, soggetta agli obblighi di risparmio energetico per l'anno 2008;
  • con la comunicazione del 22 maggio 2008 la società PrealpiGas S.r.l ha comunque ottemperato, motivando il ritardo, agli obblighi di comunicazione previsti dalla deliberazione n. 344/07, fornendo agli Uffici dell'Autorità, contestualmente ai dati necessari per identificare la società come soggetta a detti obblighi, i dati necessari per rideterminare gli obiettivi di risparmio energetico per l'anno 2008 in capo a tutti i distributori di gas naturale.

Ritenuto che:

  • sia necessario rideterminare la quantità di gas naturale complessivamente distribuita sul territorio nazionale nell'anno 2006 dai distributori obbligati nell'anno 2008, comunicata con deliberazione EEN 1/08, includendo la quantità distribuita nel medesimo anno dalla società PrealpiGas S.r.l.;
  • sia conseguentemente necessario rideterminare gli obiettivi specifici di risparmio di energia primaria in capo nell'anno 2008 ai distributori di gas naturale di cui alla Tabella B della deliberazione EEN 1/08 e determinare l'obiettivo specifico di risparmio di energia primaria in capo alla società PrealpiGas S.r.l nello stesso anno

DELIBERA

  1. di sostituire all'articolo 2, comma 2, della deliberazione EEN 1/08, le parole "è pari a 1.101.671.693 GJ" con le parole "è pari a 1.106.776.079 GJ";
  2. di sostituire all'articolo 3, comma 1, della deliberazione EEN 1/08, la Tabella B con la Tabella B, allegata al presente provvedimento;
  3. di pubblicare sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana e sul sito internet dell'Autorità (www.autorita.energia.it), il presente provvedimento che entra in vigore dalla data della sua prima pubblicazione;
  4. di pubblicare sul sito internet dell'Autorità il testo della deliberazione EEN 1/08 come risultante dalle modifiche apportate con il presente provvedimento.

7 luglio 2008
Il Presidente: Alessandro Ortis