Emblema della Repubblica Italiana
Cerca |  Contatti |  English   
 
Menu di navigazione

Documenti collegati

Provvedimenti

pubblicata sul sito www.autorita.energia.it in data 11 gennaio 2008

Delibera n. 339/07

Modifiche ed integrazioni agli allegati del Regolamento di contabilità dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas "Schema dei conti" e "Prospetto generale dei limiti di delega di spesa"

L'AUTORITÀ PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 27 dicembre 2007

Visti:

  • l'articolo 2, comma 27, della Legge 14 novembre 1995 n. 481/95;
  • il vigente Regolamento di contabilità dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas (di seguito: l'Autorità) approvato con deliberazione 30 dicembre 2004, n. 245/04, successivamente integrato con deliberazioni 19 dicembre 2005, n. 280/05 e 29 dicembre 2005, n. 294/05 (di seguito: Regolamento di contabilità) ed in particolare lo "Schema dei conti" e il "Prospetto generale dei limiti di delega di spesa" (Allegato 1 e Allegato 2).

Considerato che:

  • in ordine a sopravvenute esigenze di carattere gestionale è necessario procedere all'istituzione e alla ridenominazione di taluni capitoli di cui allo "Schema dei conti" allegato al Regolamento di contabilità. (Allegato 1).

Ritenuto che :

  • sia opportuno procedere, nell'ordinaria opera di manutenzione evolutiva del Regolamento di contabilità e in un ottica di trasparenza, omogeneità e chiarezza amministrativa-contabile, alla revisione dell'attuale "Schema dei conti";
  • sia opportuno provvedere alla abrogazione del capitolo di entrata 107, Titolo III, denominato "Recupero anticipazioni all'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni", poiché non più attuale;
  • sia opportuno, inoltre, procedere all'istituzione e ridenominazione di alcuni capitoli di spesa di cui ai Titoli I e II, "Spese correnti" e "Spese in conto capitale", categorie IV, V e VIII, dell'attuale "Schema dei conti" ed in particolare:
    1. ridenominare il capitolo 140 (spese casuali) come segue: "spese impreviste o occasionali";
    2. ridenominare il capitolo 142 (corsi di aggiornamento professionale per il personale, partecipazione alle spese per corsi indetti da Enti ed organismi vari, contributi alla formazione esterna) come segue: "corsi di formazione e aggiornamento professionale per il personale, partecipazione alle spese per corsi indetti da Enti ed organismi vari, partecipazione a convegni e congressi, contributi alla formazione esterna";
    3. ridenominare il capitolo 143 (spese per l'organizzazione e la partecipazione a convegni, congressi, mostre ed altre manifestazioni) come segue: "spese per l'organizzazione di convegni, congressi, mostre ed altre manifestazioni";
    4. ridenominare il capitolo 154 (spese per convenzioni, protocolli e quote associative) come segue: "convenzioni, protocolli, accordi nazionali e internazionali, quote associative, contributi";
    5. istituire il capitolo 159 "Rimborsi" ove far confluire, essenzialmente, le uscite per rimborsi, oggi in capo all'Autorità, di quote di contributo di cui all'articolo 2, comma 38 e segg. della legge 481/95 e s.m.i. erroneamente versate dagli esercenti;
    6. ridenominare il capitolo 180 (spese per l'acquisto di beni mobili, autovetture,personal computer, macchine da calcolo, d'ufficio in generale, attrezzature tecnico scientifiche, apparecchiature elettroniche per sistemi di rete) come segue "Spese per l'acquisto di beni mobili,personal computer, macchine uso ufficio, attrezzature tecnico-scientifiche, apparecchiature elettroniche per sistemi di rete;
    7. ridenominare il capitolo 182 (acquisto immobili sedi di lavoro dell'Autorità) come segue "Spese per immobili sedi di lavoro dell'Autorità" ove confluiscono gli investimenti necessari per l'eventuale acquisto di immobili per la Sede dell'Autorità ovvero per opere di ristrutturazione degli immobili di proprietà dell'Autorità;
  • occorra, conseguentemente, aggiornare il "Prospetto generale dei limiti di delega di spesa" (Allegato 2), al fine di renderlo coerente con le modifiche ed integrazioni dei capitoli dello "Schema dei conti";
  • sia opportuno, al fine di consentire l'operatività delle modifiche di cui ai precedenti alinea nel prossimo esercizio, che di dette modifiche si tenga opportunamente conto nella stesura del bilancio di previsione 1 gennaio 2008 - 31 dicembre 2008

DELIBERA

  1. di abrogare il capitolo 107, denominato "Recupero anticipazioni all'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni" di cui al titolo III delle entrate dello "Schema dei conti" allegato Regolamento di contabilità dell'Autorità;
  2. di istituire e ridenominare i seguenti capitoli di spesa di cui ai Titoli I e II, "Spese correnti" e "Spese in conto capitale", categorie IV, V e VIII dello "Schema dei conti" allegato al Regolamento di contabilità di cui al punto precedente, ed in particolare :
    1. ridenominare il capitolo 140 (spese casuali) come segue: "spese impreviste o occasionali";
    2. ridenominare il capitolo 142 (corsi di aggiornamento professionale per il personale, partecipazione alle spese per corsi indetti da Enti ed organismi vari, contributi alla formazione esterna) come segue: "corsi di formazione e aggiornamento professionale per il personale, partecipazione alle spese per corsi indetti da Enti ed organismi vari, partecipazione a convegni e congressi, contributi alla formazione esterna";
    3. ridenominare il capitolo 143 (spese per l'organizzazione e la partecipazione a convegni, congressi, mostre ed altre manifestazioni) come segue: "spese per l'organizzazione di convegni, congressi, mostre ed altre manifestazioni";
    4. ridenominare il capitolo 154 (spese per convenzioni, protocolli e quote associative) come segue: "convenzioni, protocolli, accordi nazionali e internazionali, quote associative, contributi";
    5. istituire il capitolo 159 "Rimborsi";
    6. ridenominare il capitolo 180 (spese per l'acquisto di beni mobili, autovetture,personal computer, macchine da calcolo, d'ufficio in generale, attrezzature tecnico scientifiche, apparecchiature elettroniche per sistemi di rete) come segue "Spese per spese per l'acquisto di beni mobili,personal computer, macchine uso ufficio, attrezzature tecnico-scientifiche, apparecchiature elettroniche per sistemi di rete";
    7. ridenominare il capitolo 182 (acquisto immobili sedi di lavoro dell'Autorità) come segue "Spese per immobili sedi di lavoro dell'Autorità" ove confluiscono gli investimenti necessari per l'eventuale acquisto di immobili per la Sede dell'Autorità ovvero per opere di ristrutturazione degli immobili di proprietà dell'Autorità;
  3. di modificare il "Prospetto generale dei limiti di delega", allegato al Regolamento di contabilità dell'Autorità, per renderlo coerente alle modifiche apportate allo "Schema dei conti" di cui ai precedenti punti 1 e 2 della presente deliberazione;
  4. di prevedere che gli effetti della presente deliberazione decorrano a far data dall'1 gennaio 2008, fatta eccezione per i capitoli dello "Schema dei conti" sostituiti che rimangono in essere sino ad esaurimento delle somme precedentemente impegnate sui capitoli medesimi;
  5. di pubblicare la presente deliberazione sul sito internet dell'Autorità (www.autorità.energia.it);
  6. di pubblicare sul sito internet dell'Autorità (www.autorità.energia.it) il Regolamento di contabilità ed in particolare gli allegati "Schema dei conti" e "Prospetto generale dei limiti di delega di spesa" quali risultano a seguito delle modifiche approvate con il presente provvedimento(Allegato 1 e Allegato 2).