Emblema della Repubblica Italiana
Cerca |  Contatti |  English   
 
Menu di navigazione

Allegati

Documenti collegati

Provvedimenti

pubblicata sul sito www.autorita.energia.it in data 21 dicembre 2007

Delibera n. 334/07

Approvazione del consuntivo delle attività del piano annuale di realizzazione 2006 dell'accordo di programma Ministero dello Sviluppo Economico - CESI ricerca S.p.A. ed erogazione del relativo conguaglio finale a CESI ricerca S.p.A.

L'AUTORITÀ PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 19 dicembre 2007

Visti:

  • il decreto del Ministro dell'Industria, del Commercio e dell'Artigianato, di concerto col Ministro del Tesoro, del Bilancio e della Programmazione economica, 26 gennaio 2000 (di seguito: decreto 26 gennaio 2000), recante individuazione degli oneri generali afferenti al sistema elettrico, tra cui gli oneri relativi al finanziamento delle attività di ricerca e sviluppo di interesse generale per il sistema elettrico;
  • il decreto del Ministro dell'Industria, del Commercio e dell'Artigianato, di concerto col Ministro del Tesoro, del Bilancio e della Programmazione economica, 17 aprile 2001, recante modificazioni al decreto 26 gennaio 2000;
  • il decreto del Ministro delle Attività Produttive 8 marzo 2006 (di seguito: decreto 8 marzo 2006), recante nuove modalità di gestione del Fondo per il finanziamento delle attività di ricerca e sviluppo di interesse generale per il sistema elettrico nazionale di cui di cui all'art. 11, comma 1, del decreto 26 gennaio 2000 (di seguito: Fondo) e abrogazione del decreto del Ministro delle Attività Produttive 28 febbraio 2003;
  • il decreto del Ministro delle Attività Produttive 23 marzo 2006 (di seguito: decreto 23 marzo 2006), recante approvazione del "Piano triennale della ricerca di sistema e Piano operativo annuale per le attività di ricerca e sviluppo di interesse generale per il sistema elettrico nazionale e attribuzione delle risorse del Fondo, di cui al decreto 26 gennaio 2006" (di seguito: Piano Triennale);
  • il decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 21 giugno 2007 (di seguito: decreto 21 giugno 2007), con il quale sono state attribuite transitoriamente all'Autorità per l'energia elettrica e il gas (di seguito: Autorità) le funzioni del Comitato di Esperti di Ricerca di Sistema Elettrico (di seguito: CERSE) di cui al decreto 8 marzo 2006;
  • il decreto ministeriale 22 giugno 2007 di recepimento dell'accordo di programma triennale stipulato tra Ministero dello Sviluppo Economico e CESI Ricerca S.p.A. (di seguito: Accordo di programma), ai sensi del decreto 23 marzo 2006, per lo svolgimento delle linee di attività di ricerca e sviluppo di interesse pubblico previste dal Piano Triennale;
  • la deliberazione 3 agosto 2007, n. 209/07 (di seguito: deliberazione n. 209/07), con la quale l'Autorità ha attivato le funzioni del CERSE attribuite in via provvisoria all'Autorità stessa con il decreto 21 giugno 2007;
  • la lettera del Ministero dello Sviluppo Economico - Direzione generale per l'energia e le risorse minerarie in data 12 ottobre 2007, prot. 0016953 (protocollo Autorità n.029091 del 26 ottobre 2007), con la quale è stata comunicata all'Autorità l'ammissione ai contributi del Fondo, nei limiti delle disponibilità assegnate, del piano annuale di realizzazione 2006 dell'Accordo di programma (di seguito: piano annuale di realizzazione 2006);
  • la lettera dell'Amministratore Delegato del CESI Ricerca S.p.A. (di seguito: CESI Ricerca) in data 12 novembre, prot. 07004429AD (protocollo Autorità n. 030454 del 13 novembre 2007), con la quale sono stati trasmessi all'Autorità: la relazione descrittiva delle attività svolte e dei relativi risultati ottenuti, il piano di diffusione dei risultati, il rapporto giustificativo delle spese sostenute con relativa rendicontazione, per quanto riguarda i progetti del piano annuale di realizzazione 2006, e la dichiarazione attestante che la rendicontazione prodotta è conforme alla documentazione contabile originale e si riferisce unicamente a costi ammissibili e pertinenti alla realizzazione del piano annuale 2006;
  • la deliberazione 14 novembre 2007, n. 283/07 (di seguito: deliberazione n. 283/07), con la quale l'Autorità ha nominato gli esperti di cui all'art. 11 del decreto 8 marzo 2006 per la verifica dei risultati conseguiti nell'ambito dei progetti di cui al precedente alinea (di seguito: esperti);
  • la lettera del Responsabile della Segreteria Operativa di cui all'art. 10, comma 2, del decreto 8 marzo 2006 (di seguito: Segreteria Operativa), istituita dalla Cassa Conguaglio per il Settore Elettrico (di seguito: Cassa), in data 18 dicembre 2007, prot. n. 000037, (protocollo Autorità n.33564 del 19 dicembre 2007), con la quale si trasmettono le relazioni finali redatte dagli esperti nominati con deliberazione n.283/07;
  • la nota dell'Amministratore delegato del CESI Ricerca, trasmessa all'Autorità in allegato alla lettera di cui al precedente alinea, contenente alcune informazioni supplementari richieste dalla Segreteria Operativa, riguardanti, in particolare, i costi contabilizzati per l'effettuazione di workshop, che verranno in realtà effettuati nel 2008;
  • la relazione del Gruppo di supporto all'Autorità nell'espletamento delle funzioni del CERSE costituito con deliberazione 24 ottobre 2007, n. 265/07 (di seguito: deliberazione 265/07), con la quale vengono ritenute corrette e coerenti con la normativa in materia le verifiche dei risultati conseguiti nell'ambito dei progetti del piano annuale di realizzazione 2006.

Considerato che:

  • con lettera in data 12 novembre, prot. 07004429AD (protocollo Autorità n. 030454 del 13 novembre 2007), il CESI Ricerca ha trasmesso all'Autorità la documentazione richiesta ai sensi art. 2, comma 5 e dell'art. 6, comma 2 dell'Accordo di programma, ai fini del rimborso delle spese sostenute;
  • con deliberazione 14 novembre 2007, n.283/07, l'Autorità, nelle funzioni del CERSE, ai sensi dell'art. 6, comma 1, del decreto 8 marzo, ha nominato gli esperti per la verifica dei risultati conseguiti nell'ambito dei progetti del piano annuale di realizzazione 2006;
  • con lettera in data 18 dicembre 2007, prot.000037 (protocollo Autorità n.33564 del 19 dicembre 2007), la Cassa ha trasmesso all'Autorità gli esiti delle verifiche degli esperti relativamente ai risultati conseguiti nell'ambito dei progetti del piano annuale di realizzazione 2006, che consentono di determinare in 35.798.000 Euro il costo complessivo ammissibile delle attività relative ai progetti indicati nella tabella allegata, che costituisce parte integrante e sostanziale della presente deliberazione (Allegato A), e ha inoltre dichiarato che:
    • per i progetti assegnati, gli esperti hanno proceduto a verificare il conseguimento dei risultati sulla base dei deliverables proposti dal CESI Ricerca - ai sensi dell'Accordo di programma e in base al piano annuale di realizzazione 2006 - documentati in circa 80 rapporti tecnici;
    • per tutti i progetti gli esperti hanno confermato il raggiungimento dei risultati, dichiarando altresì la completezza e chiarezza della documentazione prodotta;
    • per tutti i progetti sono state verificate l'ammissibilità, la pertinenza e la congruità dei costi sostenuti dal CESI Ricerca per lo svolgimento delle attività del piano annuale di realizzazione 2006;
    • per quanto riguarda il personale sono state controllate le cifre complessive con le ore segnalate per ciascuna categoria e i relativi costi diretti e gli overheads;
    • la diffusione dei risultati è stata generalmente ritenuta adeguata o quantomeno sufficiente;
    • è stata esaminata l'eventuale presenza di cofinanziamenti ricevuti dalla Unione Europea o da altre fonti;
    • è stata riscontrata l'imputazione nei costi di sette giornate di studio da effettuarsi dopo l'approvazione del consuntivo, che saranno rendicontate dal CESI Ricerca separatamente, a valle della loro effettiva realizzazione.
  • l'importo massimo disponibile per le attività svolte nell'ambito del piano annuale di realizzazione 2006 è di 35.000.000 Euro, come previsto all'art.4, comma 1, lettera c) del decreto 23 marzo 2006, inferiore al costo complessivo ammissibile di cui al precedente alinea, così come l'importo massimo disponibile per ciascun progetto è inferiore al costo ammissibile per il progetto stesso;
  • la nota del CESI Ricerca, trasmessa all'Autorità in allegato alla lettera in data 18 dicembre, consente di determinare in 49.000 Euro i costi per workshop aventi come obiettivo la diffusione dei risultati finali del piano annuale 2006, che verranno effettuati nel 2008;
  • il Gruppo di supporto all'Autorità nell'espletamento delle funzioni del CERSE costituito con deliberazione n. 265/07, ha ritenuto corrette e coerenti con la normativa in materia le verifiche dei risultati conseguiti nell'ambito dei progetti del piano annuale di realizzazione 2006;
  • le erogazioni effettuate dalla Cassa in data 18 ottobre 2006, a titolo di acconto, per lo svolgimento delle attività relative ai progetti del piano annuale 2006, ammontano a 10.500.000 Euro.

Ritenuto che:

  • sia competenza dell'Autorità, nelle competenze del CERSE, approvare gli esiti delle verifiche relativamente ai risultati conseguiti nell'ambito dei progetti del piano annuale di realizzazione 2006, che hanno consentito di determinare in 35.798.000 Euro il costo complessivo ammissibile delle attività relative ai progetti indicati nella tabella riportata in allegato al presente provvedimento (Allegato A);
  • l'importo da erogare al CESI Ricerca, a carico del Fondo, per le attività del piano annuale di realizzazione 2006, possa determinarsi in 34.951.000 Euro, calcolato detraendo dall'importo massimo disponibile di 35.000.000 Euro, previsto dall'art.4, comma 1, lettera c) del decreto 23 marzo 2006, l'importo di 49.000 Euro per l'effettuazione nel 2008 di workshop per la diffusione dei risultati finali del piano annuale di realizzazione 2006, le cui spese saranno previste e rendicontate dal CESI Ricerca nell'ambito delle rispettive annualità;
  • il conguaglio finale da erogare al CESI Ricerca, a carico del Fondo e ad integrazione dell'acconto già erogato, per le attività del piano annuale di realizzazione 2006, sia pari a 24.451.000 Euro;
  • sia competenza della Cassa Conguaglio per il Settore Elettrico, ai sensi dell'art.7, comma 5, del decreto 8 marzo 2006, di erogare al CESI Ricerca, a carico del Fondo di cui all'art. 11, comma 1, del decreto 26 gennaio 2000, e ad integrazione degli importi già versati in acconto, un conguaglio finale pari a 24.451.000 Euro, a rimborso delle spese sostenute per le attività del piano annuale di realizzazione 2006

DELIBERA

  1. di approvare gli esiti delle verifiche relativamente ai risultati conseguiti nell'ambito dei progetti del piano annuale di realizzazione 2006, che hanno consentito di determinare in 35.798.000 Euro il costo complessivo ammissibile delle attività relativo ai progetti indicati nella tabella riportata in allegato al presente provvedimento (Allegato A);
  2. di riconoscere, a rimborso delle spese sostenute da CESI Ricerca per le attività del piano annuale di realizzazione 2006, ad integrazione degli importi già versati in acconto, un conguaglio finale pari a 24.451.000 Euro;
  3. di stabilire che workshop finalizzati alla diffusione dei risultati del piano annuale 2006 debbano essere effettuati entro il 31 dicembre 2008 e che le relative spese siano previste e rendicontate nell'ambito delle rispettive annualità;
  4. di prevedere che la Cassa Conguaglio per il Settore Elettrico eroghi al CESI Ricerca, ai sensi dell'art.7, comma 5, del decreto 8 marzo 2006, a carico del Fondo di cui all'art. 11, comma 1, del decreto 26 gennaio 2000 e ad integrazione degli importi già versati in acconto, un conguaglio finale pari a 24.451.000 Euro, a rimborso delle spese sostenute per le attività del piano annuale di realizzazione 2006;
  5. di comunicare il presente provvedimento al Ministero dello Sviluppo Economico e alla Cassa conguaglio per il settore elettrico;
  6. di pubblicare il presente provvedimento sul sito internet dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas (www.autorita.energia.it).