Emblema della Repubblica Italiana
Cerca |  Contatti |  English   
 
Menu di navigazione

Documenti collegati

Provvedimenti

pubblicata sul sito www.autorita.energia.it in data 29 dicembre 2006

Questo provvedimento ha esaurito i suoi effetti

Delibera n. 323/06

Proroga dei termini per la chiusura dei procedimenti avviati con deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas 11 settembre 2006, n. 195/06

L'AUTORITÀ PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 28 dicembre 2006

Visti:

  • la legge 14 novembre 1995, n. 481;
  • il decreto legislativo 23 maggio 2000, n. 164;
  • il decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 2001, n. 244 (di seguito: d.P.R. n. 244/01);
  • la deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas (di seguito: l'Autorità) 28 dicembre 2000, n. 237/00 come successivamente modificata e integrata (di seguito: deliberazione n. 237/00);
  • la deliberazione dell'Autorità 29 settembre 2004, n. 170/04, come successivamente modificata e integrata (di seguito: deliberazione n. 170/04);
  • la deliberazione dell'Autorità 30 settembre 2004, n. 173/04, come successivamente modificata e integrata (di seguito: deliberazione n. 173/04);
  • la deliberazione dell'Autorità 11 settembre 2006, n. 195/06 (di seguito: deliberazione n. 195/06).

Considerato che:

  • con deliberazione n. 195/06, l'Autorità ha avviato:
    • nei confronti del comune di Conza della Campania, un procedimento volto a determinare, ai sensi dell'articolo 13, comma 13.7 della deliberazione n. 237/00, le opzioni tariffarie base, relative al servizio di distribuzione e di fornitura del gas naturale ai clienti finali, per gli anni termici 2001-2002, 2002-2003 e 2003-2004 e ai sensi dell'articolo 5, comma 5.5 della deliberazione n. 170/04, le tariffe relative al servizio di distribuzione di gas naturale per l'anno termico 2004-2005;
    • nei confronti della società Gas Service Abruzzo S.r.l., limitatamente agli ambiti di Cappadocia e di Fagnano Alto, un procedimento volto a determinare le opzioni tariffarie base relative al servizio di distribuzione e di fornitura di gas diversi dal gas naturale ai sensi dell'articolo 13, comma 13.7 della deliberazione n. 237/00, per gli anni termici 2001-2002, 2002-2003 e 2003-2004 e ai sensi dell'articolo 12, comma 12.7 della deliberazione n. 173/04, per l'anno termico 2004-2005;
  • il termine previsto per la conclusione dei procedimenti avviati con la suddetta deliberazione n.195/06 è fissato al 31 dicembre 2006;
  • l'analisi della documentazione presentata dalla società Gas Service Abruzzo S.r.l. sta richiedendo tempi più lunghi del previsto;
  • dalla documentazione acquisita dal comune di Conza della Campania sono emersi profili che richiedono approfondimenti tali da non consentire la conclusione del procedimento entro il termine stabilito.

Ritenuto necessario prorogare il termine di conclusione dei procedimenti avviati con deliberazione n. 195/06 in modo da consentire agli uffici di completare l'analisi e gli approfondimenti di cui sopra

DELIBERA

  1. di prorogare al 30 aprile 2007 i termini di chiusura dei procedimenti avviati nei confronti del comune di Conza della Campania e della società Gas Service Abruzzo S.r.l., limitatamente agli ambiti di Cappadocia e di Fagnano Alto;

  2. di trasmettere copia del presente provvedimento ai comuni di seguito elencati in persona dei Sindaci pro tempore, ai fini dell'adozione degli atti e dei provvedimenti di competenza:
    • Cappadocia (AQ);
    • Fagnano Alto (AQ);
  3. di comunicare il presente provvedimento mediante plico raccomandato con avviso di ricevimento al comune di Conza della Campania e alla società Gas Service Abruzzo S.r.l.;
  4. di pubblicare il presente provvedimento sul sito internet dell'Autorità (www.autorita.energia.it).

Avverso il presente provvedimento, ai sensi dell'articolo 2, comma 25 della legge 14 novembre 1995, n. 481, può essere proposto ricorso avanti al Tribunale amministrativo regionale per la Lombardia, entro il termine di 60 (sessanta) giorni dalla data di pubblicazione dello stesso.