Emblema della Repubblica Italiana
Cerca |  Contatti |  English   
 
Menu di navigazione

pubblicata sul sito www.autorita.energia.it in data 21 dicembre 2006

Questo provvedimento ha esaurito i suoi effetti

Delibera n. 287/06

Parere dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas al Ministro per lo Sviluppo Economico sullo schema di decreto recante modalità e condizioni per l'importazione di energia elettrica per l'anno 2007 e direttive all'Acquirente Unico SpA in materia di contratti pluriennali di importazione per l'anno 2007

L'AUTORITÀ PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 15 dicembre 2006

Visti:

  • la direttiva n. 2003/54/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 26 giugno 2003;
  • il regolamento (CE) n. 1228/2003 del Parlamento europeo e del Consiglio del 26 giugno 2003 , così come modificato dalla decisione della Commissione Europea 2006/770/CE del 9 novembre 2006;
  • la legge 14 novembre 1995, n. 481;
  • la legge 27 ottobre 2003, n. 290;
  • il decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79 ed, in particolare, l'articolo 4, comma 2 e l'articolo 10, comma 2;
  • lo schema di decreto del Ministro per lo Sviluppo Economico recante determinazione delle modalità e delle condizioni delle importazioni di energia elettrica per l'anno 2007 e direttive all'Acquirente Unico SpA in materia di contratti pluriennali di importazione per l'anno 2007, prot. N. 0020755, (di seguito: lo schema di decreto), trasmesso all'Autorità in data 14 dicembre 2006 (prot. Autorità n. 030860 del 15 dicembre 2006).

Considerata la coerenza tra i criteri e le modalità definite nello schema di decreto e le linee guida per la gestione delle congestioni transfrontaliere definite nell'ambito dei gruppi di lavoro del Comitato di Coordinamento Regionale (RCC) istituito nell'ambito dell'Iniziativa Regionale Centro-Sud Europa dell'ERGEG di cui l'Autorità è capofila e cui hanno partecipato regolatori e responsabili delle reti di trasmissione di Italia, Francia, Austria, Slovenia, Grecia, Svizzera e Germania.

Ritenuto che sia opportuno esprimere parere favorevole in ordine allo schema di decreto

DELIBERA

  1. di esprimere, ai sensi dell'articolo 4, comma 2 e dell'articolo 10, comma 2 del decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79, come modificato dall'articolo 1-quinquies, comma 5, del decreto-legge 29 agosto 2003, n. 239 convertito, con modificazioni, nella legge 27 ottobre 2003, n. 290, parere favorevole relativamente allo schema di decreto del Ministro per lo Sviluppo Economico recante modalità e criteri per le importazioni di energia elettrica per l'anno 2007, trasmesso all'Autorità in data 14 dicembre 2006, prot. N. 0020755.
  2. di trasmettere il presente provvedimento al Ministro per lo Sviluppo Economico.