Emblema della Repubblica Italiana
Cerca |  Contatti |  English   
 
Menu di navigazione

Documenti collegati

Comunicati stampa

Provvedimenti

pubblicata sul sito www.autorita.energia.it in data 21 luglio 2006
GU n. 187 del 12 agosto 2006

Questo provvedimento ha esaurito i suoi effetti

Delibera n. 151/06

Erogazione del conguaglio finale alla società CESI S.p.A. relativo a 12 dei 13 progetti di ricerca approvati con la deliberazione n. 41/04.

L'AUTORITÀ PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 18 luglio 2006

Visti:

  • la legge 14 novembre 1995, n. 481;
  • il decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79;
  • il decreto del Ministro dell'Industria, del Commercio e dell'Artigianato, di concerto con il Ministro del Tesoro, del Bilancio e della Programmazione Economica, 26 gennaio 2000 (di seguito: decreto 26 gennaio 2000);
  • il decreto del Ministro dell'Industria del Commercio e dell'Artigianato, di concerto con il Ministro del Tesoro, del Bilancio e della Programmazione Economica, 17 aprile 2001;
  • il decreto del Ministro delle Attività Produttive 28 febbraio 2003;
  • la deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas (di seguito: l'Autorità) 11 luglio 2001, n. 158/01 (di seguito: deliberazione n. 158/01);
  • la deliberazione dell'Autorità 4 aprile 2002, n. 55/02 (di seguito: deliberazione n. 55/02);
  • la deliberazione dell'Autorità 24 luglio 2003, n. 85/03;
  • la deliberazione dell'Autorità 18 marzo 2004, n. 41/04 (di seguito: deliberazione n. 41/04);
  • la deliberazione dell'Autorità 24 gennaio 2006, n. 19/06 (di seguito: deliberazione n. 19/06);
  • la determinazione del Direttore Generale dell'Autorità n. 42/2005.

Considerato che:

  • con lettera in data 9 gennaio 2006, rif. DGE/A6000281 (prot. Autorità n. 550 del 10 gennaio 2006), la società Cesi S.p.A. (di seguito: il Cesi) ha comunicato il completamento, in data 31 dicembre 2005, dei progetti di ricerca approvati con la deliberazione n. 41/04, con la sola esclusione del progetto NORME;
  • con la deliberazione n. 19/06 l'Autorità ha considerato, tra l'altro, il fatto che i singoli progetti di ricerca sono stati soggetti a varianti in corso d'opera proposte dal Cesi, e che tali varianti sono oggetto di valutazione ed eventuale approvazione da parte dell'Autorità sulla base delle verifiche effettuate ai sensi dell'articolo 6, comma 6.1, della deliberazione n. 158/01, come modificata dalla deliberazione n. 55/02;
  • la deliberazione n. 19/06 ha inoltre considerato che le varianti di cui al precedente alinea possono comportare travasi di risorse e di attività tra i singoli progetti di ricerca potendo determinare, per uno specifico progetto, il superamento del valore del finanziamento ammesso a carico del Fondo per il finanziamento delle attività di ricerca di cui all'articolo 11, comma 2, del decreto 26 gennaio 2000 (di seguito: il Fondo) di cui alla Tabella n. 1, colonna C, della deliberazione n. 41/04, fermo restando l'ammontare del finanziamento complessivamente ammesso a carico del Fondo e pari a euro 116.092.000,00;
  • le varianti citate hanno determinato un ammontare a preventivo per le attività inerenti il progetto NORME corrispondente a 8.478.000,00 euro, cui si aggiunge l'importo previsto di 435.000,00 euro per le attività conclusive dello stesso progetto da svolgersi nel corso dell'anno 2006;
  • con lettere in data 31 gennaio 2005, prot. n. A5003227 FRS/DL/cs (prot. Autorità n. 1891 del 1 febbraio 2005), in data 28 luglio 2005, prot. A5034570 FRS/DL/cs (prot. Autorità n. 16557 del 29 luglio 2005), in data 4 ottobre 2005, prot. A5047721 FRS/DL/cs (prot. Autorità n. 22915 del 5 ottobre 2005), il Cesi ha proposto delle varianti ad alcuni progetti ammessi al finanziamento di cui alla deliberazione n. 41/04;
  • con lettere in data 15 febbraio 2005, prot. VP/M05/643 ed in data 2 agosto 2005, prot. GB/M05/3267/ct, l'Autorità ha, tra l'altro, incaricato la Cassa conguaglio per il settore elettrico (di seguito: la Cassa) di procedere alle valutazioni delle varianti di cui al precedente alinea;
  • con lettere in data 12 settembre 2005, prot. n. 1453 (prot. Autorità n. 20149 del 13 settembre 2005) ed in data 17 novembre 2005, prot. n. 1827 (prot. Autorità n. 27371 del 18 novembre 2005), la Cassa ha trasmesso, tra l'altro, le valutazioni delle varianti di cui ai precedenti alinea;
  • con lettera in data 9 gennaio 2006, prot. n. DGE/A6000281 (prot. Autorità n. 550 del 10 gennaio 2006), il Cesi ha comunicato la conclusione, al 31 dicembre 2005, dei progetti approvati con la deliberazione n. 41/04 e delle loro varianti, con l'esclusione del progetto NORME;
  • con lettera in data 23 gennaio 2006, prot. n. GB/M06/430/ct, l'Autorità ha incaricato la Cassa di procedere alle valutazioni necessarie ad accertare il rispetto delle condizioni di cui all'articolo 10, commi 1 e 2, lettera a), del decreto 26 gennaio 2000;
  • con comunicazione in data 30 maggio 2006, prot. n. 1248 (prot. Autorità n. 13104 del 31 maggio 2006) la Cassa ha inviato all'Autorità il rapporto relativo alla verifica dei progetti di ricerca come da stato di avanzamento degli stessi in data 31 dicembre 2005;
  • il predetto rapporto evidenzia che la quantificazione del consuntivo al 31 dicembre 2005 per i progetti portati a conclusione risulta essere pari a 106.951.000,00 euro come evidenziato nella colonna C della Tabella 1 allegata alla presente deliberazione, ed inoltre, che la conclusione del progetto NORME è prevista durante il primo semestre dell'anno 2006;
  • il predetto rapporto reca inoltre una proposta di liquidazione del progetto NORME relativamente alle attività maturate al 31 dicembre 2005 pari a 8.478.000,00 euro;
  • nell'ambito del progetto NORME il Cesi ha inoltre previsto una spesa ulteriore pari a 435.000,00 euro per le attività previste nel primo semestre dell'anno 2006 che saranno oggetto di verifica da parte dell'Autorità;
  • l'eventuale liquidazione del progetto NORME avverrà successivamente alle verifiche inerenti il completamento del progetto stesso, con la possibilità di superare il valore del finanziamento ammesso a carico del Fondo per il medesimo progetto, di cui alla colonna C della Tabella 1 allegata alla deliberazione n. 41/04, ma nei limiti dell'ammontare del finanziamento complessivamente ammesso a carico del Fondo pari a euro 116.092.000,00;
  • con lettera in data 13 giugno 2006, prot. AO/R06/3027 l'Autorità ha chiesto chiarimenti alla Cassa relativamente ad alcuni aspetti inerenti la diffusione dei risultati dei progetti di ricerca contenuti nel rapporto relativo alla verifica degli stessi progetti;
  • con lettera in data 13 luglio 2006, prot. n. 1567 (prot. Autorità n. 16865 del 14 luglio 2006), la Cassa ha inviato all'Autorità i chiarimenti in merito alla diffusione dei risultati dei progetti di ricerca richiesti con la lettera di cui al precedente alinea;
  • i chiarimenti inviati dalla Cassa confermano che la diffusione dei risultati è ritenuta sufficiente e tale da non dar luogo ad alcuna riduzione della proposta di liquidazione dei singoli progetti inviata con il rapporto relativo alla verifica dei progetti di ricerca, come da stato di avanzamento degli stessi in data 31 dicembre 2005;
  • sono stati fino ad ora erogati al Cesi, a titolo di acconto, importi pari a 34.827.600,00 euro, 34.827.600,00 euro, 23.218.400,00 euro, per un importo complessivo pari a 92.873.600,00 euro;
  • il conguaglio finale relativo ai progetti di ricerca conclusi è pari a 18.322.200,00 euro, come evidenziato nella colonna D, della Tabella 1 allegata alla presente deliberazione, ottenuto dalla differenza, per ciascun progetto concluso, tra il consuntivo approvato a seguito delle verifiche finali condotte dalla Cassa e l'80% dell'ammontare ammissibile come disposto dalla deliberazione n. 41/04 erogato a titolo di acconto.

Ritenuto che sia opportuno:

  • approvare le varianti proposte dal Cesi e valutate positivamente dalla Cassa;
  • prevedere l'erogazione del conguaglio finale relativo al progetto NORME successivamente alle verifiche inerenti il completamento del progetto stesso, effettuate dalla Cassa su impulso della Direzione Energia Elettrica dell'Autorità;
  • prevedere l'erogazione al Cesi, da parte della Cassa, a carico del Fondo e ad integrazione degli acconti già versati, di un conguaglio finale pari a 18.322.200,00  euro per i progetti di ricerca denominati SCENARI, RETE 21, GEN 21, EXTRA, LIMSAT, SENNA, ECORET, GENDIS 21, SISET, MATEALT, GAME e DISSEMINA

DELIBERA

  1. di approvare le varianti ai progetti di ricerca presentati dal Cesi e valutate positivamente dalla Cassa;
  2. di dare mandato al responsabile della Direzione Relazioni Esterne di diffondere in maniera adeguata la conclusione dei progetti ed i risultati conseguiti;
  3. di prevedere che la Cassa eroghi al Cesi, entro trenta giorni dall'entrata in vigore del presente provvedimento ed a carico del Fondo, un conguaglio finale pari a 18.322.200,00 euro, per i progetti di ricerca denominati SCENARI, RETE 21, GEN 21, EXTRA, LIMSAT, SENNA, ECORET, GENDIS 21, SISET, MATEALT, GAME e DISSEMINA, come indicato nella colonna D della Tabella 1 allegata alla presente deliberazione di cui forma parte integrante e sostanziale, a valere nelle disponibilità del medesimo Fondo;
  4. di pubblicare il presente provvedimento sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana e sul sito internet dell'Autorità (www.autorita.energia.it), affinché entri in vigore dalla data della sua pubblicazione.

Tabella 1

(A)
Denominazione progetto
(B)
Finanziamento delib. n. 41/04
(migliaia di euro)
(C)
Finanziamento a consuntivo
per i progetti conclusi
(escluso NORME)
(migliaia di euro)
(D)
Erogazione del conguaglio finale
per i progetti conclusi
(escluso NORME)
(migliaia di euro)
SCENARI 11291 11123 2090,2
GEN 21 37067 36272 6618,4
RETE 21 26239 25726 4734,8
EXTRA 5448 5191 832,6
GENDIS 21 6286 5986 957,2
LIMSAT 3948 3561 402,6
MATEALT 2824 2529 269,8
SENNA 1453 1390 227,6
SISET 9046 8433 1196,2
NORME 5306 - -
DISSEMINA 2205 2126 362
GAME 3369 3068 372,8
ECORET 1610 1546 258
TOTALE 116092 106951 18322,2