Emblema della Repubblica Italiana
Cerca |  Contatti |  English   
 
Menu di navigazione

Relazioni

Allegati

Documenti collegati

Provvedimenti

pubblicata sul sito www.autorita.energia.it in data 16 febbraio 2006
GU n. 38 del 15 febbraio 2006

Questo provvedimento ha esaurito i suoi effetti

Delibera n. 295/05

Approvazione del bilancio di previsione per l'esercizio 1 gennaio 2006 - 31 dicembre 2006 dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas

L'AUTORITA PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 29-12-2005

Visti:

  • la legge 14 novembre 1995, n. 481 e in particolare l'art. 2, comma 27;
  • il vigente Regolamento di contabilita con allegato Schema dei conti, quale risulta a seguito della deliberazione del Collegio 19 dicembre 2005, n. 280/05, come modificata dalla deliberazione 29 dicembre 2005, n. 294/05;
  • la deliberazione 27 dicembre 2004, n. 240/04, con cui l'Autorita ha approvato il Bilancio di previsione per l'esercizio 1 gennaio 2005 - 31 dicembre 2005;
  • le deliberazioni 18 luglio 2005, n. 147/05, e 13 dicembre 2005, n. 271/05, con cui l'Autorita ha approvato variazioni al proprio Bilancio di previsione per l'esercizio 1 gennaio 2005 - 31 dicembre 2005.

Visti inoltre:

  • il Bilancio di previsione dell'Autorita per l'energia elettrica e il gas per l'esercizio 1 gennaio 2006 - 31 dicembre 2006 allegato alla presente deliberazione (Allegato A) e la relativa relazione tecnica;
  • il parere del Collegio dei revisori dei conti di cui all'articolo 63 comma 2, del Regolamento di contabilita

DELIBERA

  1. di approvare il Bilancio di previsione per l'esercizio 1 gennaio 2006 - 31 dicembre 2006 dell'Autorita per l'energia elettrica e il gas quale risulta dal documento allegato alla presente deliberazione (Allegato A) di cui costituisce parte integrante e sostanziale;
  2. di pubblicare il presente provvedimento sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, ai sensi dell'articolo 2, comma 27, della legge 14 novembre 1995, n. 481;
  3. di dare mandato al Direttore Generale per le azioni a seguire.