Emblema della Repubblica Italiana
Cerca |  Contatti |  English   
 
Menu di navigazione

Allegati

Documenti collegati

Provvedimenti

Doc. di consultazione

pubblicata sul sito www.autorita.energia.it in data 29 dicembre 2005
GU n. 8, Suppl. Ordinario n. 7 del 11 gennaio 2006

Delibera n. 292/05

Aggiornamento delle fasce orarie per l'anno 2006

L'AUTORITA' PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 28-12-2005

Visti:

  • la legge 14 novembre 1995, n. 481;
  • il decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79;
  • l'Allegato A alla deliberazione dell'Autorita 30 gennaio 2004, n. 5/04 (di seguito: Testo Integrato);
  • la deliberazione dell'Autorita 5 novembre 2004, n. 196/04 (di seguito: deliberazione n. 196/04) recante avvio del procedimento per la definizione delle fasce orarie per il periodo 2006-2007;
  • il documento per la consultazione 30 settembre 2005 recante "Orientamenti in materia di definizione delle fasce orarie con riferimento agli anni 2006 e 2007" (di seguito: documento per la consultazione 30 settembre 2005);
  • il documento per la consultazione 22 novembre 2005 recante "Revisione dell'articolazione per fasce orarie dei corrispettivi di alcuni servizi di pubblica utilita nel settore elettrico per gli anni 2006 e 2007" (di seguito: documento per la consultazione 22 novembre 2005);
  • la nota della Direzione energia elettrica dell'Autorita alla societa Terna - Rete elettrica nazionale Spa (di seguito: Terna) in data 28 novembre 2005, prot. Autorita GB/M05/4897/mr (di seguito: nota 28 novembre 2005);
  • la lettera di Terna all'Autorita in data 14 dicembre 2005, prot. n. P2005004640 (di seguito: lettera 14 dicembre 2005).

Considerato che:

  • le fasce orarie, come definite alla Tabella 1 del Testo integrato, tengono conto degli stati di criticita del sistema elettrico nazionale prospettati da Terna ed incentivano i produttori a rendere disponibile la p ropria capacita produttiva nel periodo di maggior richiesta;
  • con deliberazione n. 196/04, l'Autorita ha avviato un procedimento per la formazione di un provvedimento di aggiornamento, per il periodo 2006-2007, delle fasce orarie di cui alla Tabella 1 del Testo integrato;
  • in esito all'attivita istruttoria condotta dalla Direzione energia elettrica dell'Autorita ai sensi della deliberazione n.196/04 per l'anno 2006 sono stati emanati due documenti per la consultazione rispettivamente in data 30 settembre 2005 e 22 novembre 2005;
  • le soluzioni proposte nel documento per la consultazione 22 novembre 2005 recepiscono, tra l'altro, le osservazioni inviate dagli operatori al documento di consultazione 30 settembre 2005; in particolare, pur condividendo l'analisi proposta nel primo documento per la consultazione, dalla quale emergeva che le fasce orarie attualmente in vigore non rappresentano raggruppamenti di ore caratterizzate da valori omogenei dell'energia elettrica all'ingrosso e pur riconoscendo la conseguente opportunita di modifica, la quasi totalita degli operatori ha sottolineato le molteplici criticita connesse con una revisione delle fasce orarie da effettuare a fine 2005 per l'anno 2006;
  • in esito al documento per la consultazione 22 novembre 2005 la quasi totalita dei soggetti ha espresso parere positivo al mantenimento per l'anno 2006 delle fasce orarie vigenti nell'anno 2005, aggiornate per i necessari adeguamenti calendariali;
  • con nota 28 novembre 2005 l'Autorita ha richiesto a Terna di verificare se un aggiornamento delle fasce orarie per l'anno 2006 che tenesse conto unicamente dei necessari adeguamenti calendariali rispetto a quanto in vigore per l'anno 2005 potesse essere considerato coerente con gli stati di funzionamento e di criticita attesi del sistema elettrico nazionale per l'anno 2006;
  • Terna, con l ettera 14 dicembre 2005, ha proposto, al fine di ridurre i possibili stati di criticita che potrebbero caratterizzare i giorni compresi tra il 31 luglio e il 4 agosto 2006, una modifica dello schema di calendarizzazione delle fasce orarie applicando al suddetto periodo di criticita le fasce orarie definite nel 2005 per i giorni compresi tra il 21 e il 25 agosto e, viceversa, applicando ai giorni compresi tra il 21 e il 25 agosto 2006 le fasce orarie definite nel 2005 per i giorni compresi tra il 31 luglio e il 4 agosto.

Ritenuto opportuno aggiornare le fasce orarie di cui alla Tabella 1 del Testo integrato per l'anno 2006 in modo da tener conto dei necessari adeguamenti calendariali, ivi inclusa la diversa disposizione delle festivita infrasettimanali, nonche la modifica dello schema di calendarizzazione delle fasce orarie per i giorni compresi tra il 31 luglio e il 4 agosto e quelli compresi tra il 21 e il 25 agosto secondo quanto indicato nella proposta formulata da Terna con lettera in data 14 dicembre 2005

DELIBERA

  1. di approvare, con decorrenza 1 gennaio 2006 e con validita fino al 31 dicembre 2006, l'articolazione delle fasce orarie secondo lo schema riportato nella Tabella 1 allegata al presente provvedimento (Tabella 1), di cui forma parte integrante e sostanziale, la quale sostituisce, con la citata decorrenza, la Tabella 1 del Testo integrato;
  2. di pubblicare il presente provvedimento sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana e sul sito internet dell'Autorita(www.autorita.energia.it), affinche entri in vigore dalla data della sua prima pubblicazione.