Emblema della Repubblica Italiana
Cerca |  Contatti |  English   
 
Menu di navigazione

Documenti collegati

Provvedimenti

pubblicata sul sito www.autorita.energia.it in data 05 dicembre 2005

Delibera n. 253/05

Determinazione delle opzioni tariffarie base per gli anni termici 2001-2002, 2002-2003 e 2003-2004 e delle tariffe per l'anno termico 2004-2005 relative alle attività di distribuzione del gas naturale e di fornitura di gas diversi da gas naturale

L'AUTORITA PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 30-11-2005

Visti:

  • la legge 14 novembre 1995, n. 481 (di seguito: legge n. 481/95);
  • il decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 2001, n. 244;
  • la deliberazione dell'Autorita per l'energia elettrica e il gas (di seguito: l'Autorita) 28 dicembre 2000, n. 237/00 (di seguito: deliberazione n. 237/00);
  • la deliberazione dell'Autorita 29 settembre 2004, n. 170/04, (di seguito: deliberazione n. 170/04);
  • le deliberazione dell'Autorita 30 settembre 2004, n. 173/04 (di seguito: deliberazione n. 173/04);
  • la deliberazione dell'Autorita 27 giugno 2005, n. 131/05 (di seguito: deliberazione n. 131/05).

Considerato che:

  • gli articoli 5, comma 5.5, della deliberazione n. 170/04 e 5, comma 5.5, della deliberazione n. 173/05 prevedono, tra l'altro, che, nel caso in cui non sia stata presentata alcuna proposta tariffaria, l'Autorita provvede con propria deliberazione alla determinazione delle tariffe;
  • con deliberazione n. 131/05, l'Autorita ha avviato, nei confronti della societa Beyfin Spa (di seguito: la Beyfin), limitatamente agli ambiti tariffari elencati nell'Allegato A, che costituisce parte integrale e sostanziale del presente provvedimento, procedimenti volti alla determinazione, rispettivamente ai sensi dell'articolo 13, comma 13.7 della deliberazione n. 237/00 e dell'articolo 12, comma 12.6 della deliberazione n. 173/04, le tariffe per gli anni termici 2001-2002, 2002-2003, 2003-2004 e 2004-2005 relative all'attivita di fornitura di gas diversi da gas natura le;
  • con la deliberazione di cui al precedente alinea l'Autorita ha avviato un procedimento volto tra l'altro a determinare le tariffe per l'attivita di distribuzione di gas naturale nel comune di Senerchia (AV) rispettivamente ai sensi dell'articolo 13, comma 13.7 della deliberazione n. 237/00 e dell'articolo 5, comma 5.5 della deliberazione n. 170/04 per gli anni termici 2001-2002, 2002-2003, 2003-2004 e 2004-2005;
  • con note in data 30 settembre 2005 (prot. Autorita 23099), 19 ottobre 2005 (prot. Autorita n. 24843), 19 ottobre 2005 (prot. Autorita n. 24852), 21 ottobre 2005 (prot. Autorita n. 25080), 24 ottobre 2005 (prot. Autorita n. 25288), 7 novembre 2005 (prot. Autorita n. 26721) la Beyfin ha inviato dati relativi agli ambiti tariffari di Bibbiena, Careggine, S. Romano in Garfagnana, Sorano, Abbadia S. Salvatore, Giuncugnano, Casola in Lunigiana, Aulla, Fivizzano, Stazzema Talla, Casperia, Cantalupo, Ferentillo, Tarano, Umbertide, Chies d'Alpago e Vergemoli e informazioni sui corrispettivi applicati negli anni termici 2001-2002, 2002-2003, 2003-2004 e 2004-2005 relativamente agli ambiti tariffari di Selci e Varco Sabino;
  • per quanto riguarda il procedimento avviato per la determinazione delle tariffe relative all'attivita di distribuzione del gas naturale nel comune di Senerchia (AV), nessuno dei soggetti interessati ha prodotto elementi ed informazioni funzionali alla determinazione delle tariffe;
  • il valore minimo assunto dal coefficiente epsilon per gli ambiti tariffari appartenenti alla regione Campania nell'anno termico 2004-2005 e pari a 0,774678.

Ritenuto che:

  • sia necessario determinare, per gli ambiti tariffari di Beyfin di cui all'Allegato A, le tariffe relative all'attivita di fornitura di gas diversi da gas naturale per gli anni termici 2001-2002, 2002-2003, 2003-2004 e 2004-2005;
  • a tal fine, s alvo successiva verifica, sia opportuno utilizzare ove disponibili i dati trasmessi dalla Beyfin e nei restanti casi i valori dei corrispettivi comunicati;
  • sia necessario acquisire informazioni circa le modalita con cui e gestita l'attivita di distribuzione del gas naturale nel comune di Senerchia (AV), anche per mezzo dell'effettuazione di verifiche ispettive da svolgersi sul posto, e che pertanto sia necessario prorogare il termine previsto per la chiusura del procedimento avviato con la deliberazione n. 131/05;
  • sia necessario determinare le tariffe per l'attivita di distribuzione di gas naturale nel comune di Senerchia (AV) per l'anno termico 2004-2005;
  • a tal fine, salvo successiva verifica, sia opportuno:
    • utilizzare per la conversione delle tariffe da unita energetiche in unita volumetriche, in mancanza dei dati caratteristici dell'impianto, il valore del potere calorifico superiore pari a 38,52 MJ/mc;
    • assumere, in via cautelativa e vista l'indisponibilita di altri dati, per il coefficiente epsilon dell'anno termico 2004-2005 un valore pari a quello minimo riscontrato nella regione in cui e situato l'ambito tariffario

DELIBERA

  1. di determinare per gli anni termici 2001-2002, 2002-2003, 2003-2004 e 2004-2005 le tariffe relative all'attivita di fornitura di gas diversi da gas naturale secondo quanto indicato nell'Allegato B del presente provvedimento;
  2. di prorogare di ulteriori 120 giorni il termine previsto per la chiusura del procedimento avviato con la deliberazione n. 27 giugno 2005 n. 131/05 e volto a chiarire come sia gestita l'attivita di distribuzione del gas naturale nel comune di Senerchia (AV) ed eventualmente a determinare le relative tariffe per gli anni termici 2001-2002, 2002-2003 e 2003-2004;
  3. di determinare, salvo s uccessiva verifica, per l'anno termico 2004-2005 le tarifferelative all'attivita di distribuzione di gas naturale nel comune di Senerchia (AV) secondo quanto indicato nell'Allegato C del presente provvedimento;
  4. di prevedere che le tariffe determinate ai sensi dei precedenti punti 1 e 3, siano applicate per i corrispondenti anni termici;
  5. di trasmettere copia del presente provvedimento ai comuni di seguito elencati in persona dei Sindaci pro tempore, ai fini dell'adozione degli atti e dei provvedimenti di competenza:
    • Bibbiena (AR)
    • Talla (AR)
    • Casperia (RI)
    • Cantalupo in Sabina (RI)
    • Ferentillo (TR)
    • Selci (RI)
    • Tarano (RI)
    • Umbertide (PG)
    • Varco Sabino (RI)
    • Vergemoli (LU)
    • Fivizzano (MS)
    • Careggine (LU)
    • San Romano in Garfagnana (LU)
    • Giuncugnano (LU)
    • Sorano (GR)
    • Stazzema (LU)
    • Aulla (MS)
    • Abbadia San Salvatore (SI)
    • Casola in Lunigiana (MS)
    • Chies d'Alpago (BL)
    • Senerchia (AV)
  6. di pubblicare il presente provvedimento sul sito internet dell'Autorita per l'energia elettrica e il gas (www.autorita.energia.it);
  7. di comunicare il presente provvedimento mediante plico raccomandato con avviso di ricevimento 7.1. alla Beyfin Spa e al comune di Senerchia (AV).