Emblema della Repubblica Italiana
Cerca |  Contatti |  English   
 
Menu di navigazione

Documenti collegati

Provvedimenti

pubblicata sul sito www.autorita.energia.it in data 08 novembre 2005

Delibera n. 228/05

Approvazione dell'aggiornamento delle regole per il dispacciamento di merito economico ai sensi dell'articolo 7 della deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas 30 dicembre 2003, n. 168/03

L'AUTORITA' PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 03-11-2005

Visti:

  • la legge 14 novembre 1995, n. 481;
  • il decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79;
  • l'Allegato A alla deliberazione dell'Autorita per l'energia elettrica e il gas (di seguito: l'Autorita) 30 dicembre 2003, n. 168/03, come successivamente modificato e integrato (di seguito: deliberazione n. 168/03);
  • la deliberazione dell'Autorita 30 dicembre 2004, n. 253/04 (di seguito: deliberazione n. 253/04);
  • la deliberazione dell'Autorita 25 febbraio 2005, n. 36/05 (deliberazione n. 36/05);
  • la deliberazione dell'Autorita 28 ottobre 2005, n. 226/05 (di seguito: deliberazione n. 226/05);
  • lo schema di regole per il dispacciamento di merito economico (di seguito: lo schema di regole per il dispacciamento) trasmesso all'Autorita dalla societa Gestore della Rete di Trasmissione Nazionale Spa (di seguito: il Gestore della Rete), in data 30 dicembre 2004 (prot. Autorita n. 029110 in pari data).
  • il documento recante Regole per il dispacciamento V.3.1 pubblicato dal Gestore della Rete nel proprio sito internet in data 8 marzo 2005 (di seguito: le Regole per il dispacciamento).

Considerato che:

  • l'articolo 7, comma 7.4, della deliberazione n. 168/03, stabilisce che il Gestore della Rete riveda, periodicamente, anche su richiesta dei soggetti interessati, le Regole per il dispacciamento al fine di tenere conto di mutate condizioni tecniche, di mercato e di modifiche normative;
  • con deliberazione n. 36/05, l'Autorita ha richiesto al G estore della Rete di modificare e integrare le Regole per il dispacciamento approvate con deliberazione n. 253/04, applicabili dall'1 gennaio 2005, prevedendo, tra l'altro, che nella definizione dei programmi in esito alla fase di programmazione del mercato per il servizio di dispacciamento siano tenuti in considerazione i vincoli delle unita di produzione durante le fasi di presa e di rilascio del carico;
  • durante l'anno 2005, il Gestore della Rete ha condotto prove con i soggetti interessati sottoponendo ad opportuna consultazione i propri orientamenti circa la definizione dei programmi vincolanti con particolare attenzione ai periodi di avviamento e di spegnimento delle unita di produzione;
  • in esito a detto processo, con lettera in data 14 ottobre 2005, prot. n. GRTN/P2005010041 (prot. Autorita n. 24495 in data 20 ottobre 2005), il Gestore della Rete ha trasmesso all'Autorita una proposta modificativa dell'allegato DS.4 alle regole per il dispacciamento recante modalita di determinazione dei programmi vincolanti (di seguito: la proposta di aggiornamento).

Ritenuto che sia opportuno:

  • approvare l'aggiornamento delle Regole per il dispacciamento risultanti dall'integrazione di cui alla proposta di aggiornamento formulata dal Gestore della rete ai sensi della deliberazione n. 36/05

DELIBERA

  1. di approvare l'aggiornamento delle regole per il dispacciamento di merito economico di cui al documento "Regole per il dispacciamento V.3.1" pubblicato dal Gestore della rete sul proprio sito internet in data 8 marzo 2005, secondo la proposta di aggiornamento trasmessa dal medesimo Gestore della rete;
  2. di trasmettere il presente provvedimento al Ministro delle attivita produttive e alla societa TERNA - Rete elettrica nazionale Spa, titolare, dall'1 novembre 2005, dei servizi di trasmis sione e di dispacciamento dell'energia elettrica di cui alla deliberazione n. 226/05.
  3. di pubblicare il presente provvedimento sul sito internet dell'Autorita (www.autorita.energia.it), affinche entri in vigore dalla data della sua pubblicazione.