Emblema della Repubblica Italiana
Cerca |  Contatti |  English   
 
Menu di navigazione

pubblicata sul sito www.autorita.energia.it in data 12 luglio 2005

Delibera n. 137/05

Approvazione degli schemi di contratto per il servizio di dispacciamento dell'energia elettrica ai sensi dell'articolo 7 dell'Allegato A alla deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas 30 dicembre 2003, n. 168/03, come successivamente integrato e modificato

L'AUTORITA' PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 07-07-2005

Visti:

  • la legge 14 novembre 1995, n. 481;
  • il decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79 (di seguito: decreto legislativo n. 79/99);
  • la direttiva del Ministro delle attivita produttive 24 dicembre 2004 (prot. n. 4159), recante indirizzi alle societa Gestore della rete di trasmissione nazionale Spa, Gestore del mercato elettrico Spa, Acquirente unico Spa,e all'Autorita per l'energia elettrica e il gas ai fini della partecipazione attiva della domanda al Sistema Italia 2004;
  • l'Allegato A alla deliberazione dell'Autorita per l'energia elettrica e il gas (di seguito: l'Autorita) 30 dicembre 2003, n. 168/03, come successivamente integrato e modificato (di seguito: deliberazione n. 168/03);
  • la deliberazione dell'Autorita 30 dicembre 2004, n. 253/04 recante approvazione dello schema di regole per il dispacciamento di merito economico ai sensi dell'articolo 7 della deliberazione n. 168/03 (di seguito: deliberazione n. 253/04);
  • la deliberazione dell'Autorita 25 febbraio 2005, n. 36/05 recante disposizioni in materia di regole per il dispacciamento di merito economico (di seguito: deliberazione n. 36/05);
  • lo schema di contratto per il servizio di dispacciamento dell'energia elettrica per punti di immissione di cui all'articolo 5 della deliberazione n. 168/03 (di seguito: schema di contratto per il dispacciamento in immissione) trasmesso all'Autorita dalla societa Gestore della rete di trasmissione nazionale Spa (di seguito: il Gestore della rete), in data 11 marzo 2005 (prot. Autorita n. 005839 del 21 marzo 05) (di seguito: comunicazione 11 marzo 05);
  • lo schema di contratto per il servizio di dispacciamento dell'energia elettrica per punti di prelievo di cui all'articolo 5 della deliberazione n. 168/03 (di seguito: schema di contratto per il servizio di dispacciamento dell'energia elettrica per punti di prelievo) trasmesso all'Autorita dalla societa Gestore della rete in data 1 luglio 2005 (prot. Autorita n. 14694 del 4 luglio 05) (di seguito: comunicazione 1 luglio 05).

Considerato che:

  • l'articolo 7, comma 7.1, della deliberazione n. 168/03, stabilisce che il Gestore della rete sottoponga all'Autorita per l'approvazione lo schema di regole per il dispacciamento;
  • con la deliberazione n. 253/04 l'Autorita ha approvato lo schema di regole per il dispacciamento trasmesso all'Autorita dalla societa Gestore della rete, in data 30 dicembre 2004 (prot. Autorita n. 029110 in pari data) alla luce di un primo esame limitato all'analisi generale della struttura del predetto schema e delle principali previsioni ivi contenute, con riserva di ulteriori approfondimenti e di eventuali conseguenti richieste di modificazioni o integrazioni da compiersi entro 60 giorni con decorrenza dalla data di trasmissione della predetta deliberazione; e che detto schema e divenuto efficace dall'1 gennaio 2005, assumendo valenza di regole per il dispacciamento (di seguito: regole per il dispacciamento 1 gennaio 2005);
  • con la deliberazione n. 36/05 l'Autorita ha modificato e integrato le regole per il dispacciamento 1 gennaio 2005;
  • gli schemi di contratto per il servizio di dispacciamento dell'energia elettrica per punti di immissione e per punti di prelievo sono parte integrante e sostanziale delle regole di dispacciamento e come tali richiedono l'approvazione dell'Autorita;
  • detti schemi sono stati trasmessi all'Autorita, per l'approvazione ai sensi dell'articolo 7, della deliberazione n. 168/04, da parte del Gestore della rete solo successivamente alla trasmissione del predetto schema di regole per il dispacciamento;
  • dall'analisi dei suddetti schemi di contratto non risultano elementi di difformita con la disciplina vigente in materia di dispacciamento di merito economico definita dall'Autorita.

Ritenuto che:

sia opportuno approvare lo schema di contratto per il servizio di dispacciamento dell'energia elettrica per punti di immissione e lo schema di contratto per il servizio di dispacciamento dell'energia elettrica per punti di prelievo

DELIBERA

  1. di approvare lo schema di contratto per il servizio di dispacciamento dell'energia elettrica per punti di immissione, trasmesso dal Gestore della rete con comunicazione 11 marzo 05;
  2. di approvare lo schema di contratto per il servizio di dispacciamento dell'energia elettrica per punti di prelievo, trasmesso dal Gestore della rete con comunicazione 1 luglio 05;
  3. di disporre la pubblicazione da parte del Gestore della rete nel proprio sito internet del contratto per il servizio di dispacciamento dell'energia elettrica per punti di immissione e del contratto per il servizio di dispacciamento dell'energia elettrica per punti di prelievo;
  4. di trasmettere copia del presente provvedimento al Ministero delle attivita produttive e al Gestore della rete;
  5. di pubblicare il presente provvedimento nel sito internet dell'Autorita (www.autorita.energia.it), affinche entri in vigore dalla data della sua pubblicazione.