Emblema della Repubblica Italiana
Cerca |  Contatti |  English   
 
Menu di navigazione

Documenti collegati

Provvedimenti

Delibera n. 225/04

Approvazione della proposta per l'implementazione delle procedure di assegnazione di strumenti di copertura contro il rischio di volatilità del corrispettivo di utilizzo della capacità di trasporto

Pubblicata sul sito www.autorita.energia.it il 22 dicembre 2004

L'AUTORITÀ PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 21 dicembre 2004

Visti:

  • la legge 14 novembre 1995, n. 481;
  • il decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79 e sue modifiche e provvedimenti applicativi.

Visti:

  • la deliberazione dell'Autorità 19 novembre 2004, n. 205/04 (di seguito: deliberazione n. 205/04);
  • la proposta per l'implementazione delle procedure di assegnazione di strumenti di copertura contro il rischio di volatilità del corrispettivo di utilizzo della capacità di trasporto di cui alla deliberazione n. 205/04 (di seguito: proposta di procedure per l'assegnazione di CCC) trasmessa all'Autorità dalla società Gestore della rete di trasmissione nazionale S.p.A. (di seguito: il Gestore della rete) con lettera in data 17 dicembre 2004, prot. n. AD/P2004024917 (prot. Autorità n. 028211 del 17 dicembre 2004);
  • l'Allegato A della deliberazione dell'Autorità 20 dicembre 2004, n. 224/04 (di seguito: deliberazione n. 224/04).

Considerato che:

  • la proposta di procedure per l'assegnazione di CCC risulta coerente con quanto previsto dalla deliberazione n. 205/04;
  • l'articolo 8 della deliberazione n. 205/04 prevede dei limiti alle quantità di potenza oggetto di CCC che possono essere assegnati agli operatori di mercato in immissione in esito alle procedure di assegnazione di CCC con validità annuale; e che tali limiti risultano funzione di tipo esponenziale del prezzo di aggiudicazione;
  • la deliberazione n. 205/04 non prevede limiti alle quantità di potenza oggetto di CCC che possono essere assegnati agli operatori di mercato in immissione in esito alle procedure di assegnazione di CCC con validità mensile;
  • l'articolo 12, comma 12.10, della deliberazione n. 224/04 introduce precisazioni ai fini dell'applicazione dell'articolo 8, comma 8.7, della deliberazione n. 205/04, di cui il Gestore della rete dovrà tener conto nello svolgimento delle procedure di assegnazione di CCC con validità annuale.

Ritenuto che sia opportuno:

  • approvare la proposta di procedure per l'assegnazione di CCC;
  • formulare le seguenti raccomandazioni al fine del loro recepimento nelle procedure per l'assegnazione di CCC:
    1. nell'ambito delle procedure di assegnazione di CCC con validità annuale, qualora l'ammontare delle offerte complessive di acquisto di CCC dovesse superare il numero di CCC assegnabili per zona in corrispondenza di un prezzo di sollecitazione superiore a 2 euro/MW/ora, il Gestore della rete fissa il nuovo prezzo di sollecitazione incrementando di 0,05 euro/MW/ora quello corrispondente alla sollecitazione precedente;
    2. la definizione di operatore di mercato in immissione deve risultare coerente con la 205/04

DELIBERA

  • di approvare la proposta per l'implementazione delle procedure di assegnazione di strumenti di copertura contro il rischio di volatilità del corrispettivo di utilizzo della capacità di trasporto di cui alla deliberazione dell'Autorità n. 205/04 trasmessa all'Autorità dal Gestore della rete con lettera in data 17 dicembre 2004, prot. n. AD/P2004024917 (prot. Autorità n. 028211 del 17 dicembre 2004);
  • di formulare le seguenti raccomandazioni ai fini del loro recepimento nelle procedure per l'assegnazione di CCC, specificatamente:
    1. nell'ambito delle procedure di assegnazione di CCC con validità annuale, qualora l'ammontare delle offerte complessive di acquisto di CCC dovesse superare il numero di CCC assegnabili per zona in corrispondenza di un prezzo di sollecitazione superiore a 2 euro/MW/ora, il Gestore della rete fissa il nuovo prezzo di sollecitazione incrementando di 0,05 euro/MW/ora quello corrispondente alla sollecitazione precedente;
    2. la definizione di operatore di mercato in immissione deve risultare coerente con la deliberazione n. 205/04;
  • di trasmettere il presente provvedimento al Gestore della rete;
  • di pubblicare il presente provvedimento nel sito internet dell'Autorità (www.autorita.energia.it), affinché entri in vigore dalla data della sua pubblicazione.