Emblema della Repubblica Italiana
Cerca |  Contatti |  English   
 
Menu di navigazione

Allegati

Questo provvedimento ha esaurito i suoi effetti

Delibera n. 188/04

Richiesta di informazioni e documenti in materia di revisione delle modalità di aggiornamento della componente materia prima delle condizioni economiche di fornitura del gas naturale

Pubblicata sul sito www.autorita.energia.it il giorno 29/10/04

L'AUTORITÀ PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 27 ottobre 2004

Visti:

  • la legge 14 novembre 1995, n. 481 (di seguito: legge n. 481/95);
  • la deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas (di seguito: l'Autorità) del 14 ottobre 2004, n. 178/04 (di seguito: deliberazione n. 178/04).

Considerato che:

  • l'articolo 2, comma 20, lettera a), della legge n. 481/95 attribuisce all'Autorità il potere di richiedere a tutti gli esercenti i servizi di pubblica utilità nei settori di competenza informazioni e documenti; e che la lettera c) del medesimo comma prevede che la mancata ottemperanza a tale richiesta costituisce presupposto per l'adozione di una sanzione amministrativa pecuniaria;
  • con la deliberazione n. 178/04, l'Autorità ha avviato un procedimento per la formazione di provvedimenti in materia di revisione delle modalità di aggiornamento della componente materia prima delle condizioni economiche di fornitura del gas naturale, prospettando a tal fine la necessità di una verifica delle condizioni di approvvigionamento del gas naturale sui mercati internazionali.

Ritenuto opportuno che la verifica delle condizioni di approvvigionamento del gas naturale sui mercati internazionali avvenga anche tramite la richiesta di informazioni e documenti relativi ad accordi e contratti di approvvigionamento del gas naturale annuali e pluriennali

DELIBERA

  1. di richiedere ai soggetti importatori di gas naturale titolari di contratti annuali e pluriennali le informazioni e i documenti di cui all'Allegato A;
  2. di fissare al 15 novembre 2004 il termine entro cui la predetta documentazione deve essere trasmessa all'Autorità per l'energia elettrica e il gas;
  3. di comunicare il presente provvedimento mediante plico raccomandato con avviso di ricevimento ai soggetti di cui al punto 1;
  4. di pubblicare il presente provvedimento nel sito internet dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas (www.autorita.energia.it).