Emblema della Repubblica Italiana
Cerca |  Contatti |  English   
 
Menu di navigazione

Documenti collegati

Provvedimenti

Doc. di consultazione

Questo provvedimento ha esaurito i suoi effetti

Delibera n. 100/04

Avvio di procedimento per la modifica della deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas 30 maggio 2001, n. 120/01

Pubblicata sul sito www.autorita.energia.it 24 giugno 2004, ai sensi dell'articolo 6, comma 4, della deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas 20 febbraio 2001, n. 26/01.

L'AUTORITÀ PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 24 giugno 2004

Visti:

  • la legge 14 novembre 1995, n. 481;
  • il decreto legislativo 23 maggio 2000, n. 164;
  • la deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas (di seguito: l'Autorità) 20 maggio 1997, n. 61/97;
  • la deliberazione dell'Autorità 30 maggio 2001, n. 120/01 (di seguito: deliberazione n. 120/01);

Considerato che:

  • l'attività di trasporto del gas in Italia è caratterizzata da una domanda soggetta a fluttuazione stagionale, strettamente legata ai fabbisogni degli usi di riscaldamento; e che pertanto l'impresa di trasporto, al fine di soddisfare la punta di consumo richiesta da ciascun utente, è tenuta a predisporre un'adeguata capacità delle infrastrutture, con la conseguenza che tale capacità rimane in parte inutilizzata in alcuni periodi dell'anno, in particolare nel periodo estivo (periodi fuori punta);
  • l'attuale ordinamento tariffario per il servizio di trasporto del gas naturale, non prevede un trattamento particolare per gli utenti che concentrano i loro utilizzi delle infrastrutture di trasporto in periodi fuori punta;
  • sono pervenute all'Autorità segnalazioni da parte di operatori che evidenziano l'esigenza degli utenti di cui al precedente alinea, di una più corretta ripartizione dei costi per il servizio di trasporto in ragione della diversa responsabilità di costo, anche in funzione dei rispettivi profili di prelievo;

Ritenuto che:

  • sia opportuno incentivare l'utilizzo del servizio di trasporto del gas nei periodi fuori punta, in particolare nel periodo estivo, consentendo agli utenti di contribuire ai costi delle relative infrastrutture, in base all'effettiva responsabilità di coloro che li determinano;
  • sia conseguentemente necessario avviare un procedimento per la modifica dell'attuale ordinamento tariffario definito con la deliberazione n. 120/01;
  • sia necessario prevedere un arco di tempo limitato per l'espletamento dell'attività di consultazione, dato l'inizio del periodo estivo

DELIBERA

1. Di avviare un procedimento per la modifica della deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas (di seguito: l'Autorità) 30 maggio 2001, n. 120/01, in relazione ai profili individuati nei considerati del presente provvedimento;

2. Di approvare e rendere disponibile per la consultazione il documento "Applicazione dei corrispettivi unitari di capacità per il trasporto sulle reti regionali, nel caso di prelievi concentrati in periodi fuori punta" allegato alla presente deliberazione di cui forma parte integrante e sostanziale (Allegato n. 1);

3. Di prevedere che i soggetti interessati facciano pervenire le proprie osservazioni e memorie scritte sul documento di cui al precedente punto, entro il 5 luglio 2004;

4. Di attribuire al dott. ing. Claudio di Macco, nella sua posizione di direttore dell'Area gas, la responsabilità dei necessari adempimenti di carattere procedurale, amministrativo e organizzativo, nonché della proposta degli ulteriori documenti da rendere disponibili per la consultazione;

5. Di pubblicare il presente provvedimento nel sito internet dell'Autorità (www.autorita.energia.it) affinché entri in vigore dalla data di pubblicazione.