Cerca |  Contatti |  English   

Delibera n. 42/04

Approvazione di proposte di opzioni tariffarie base per l'anno termico 2003-2004 relative al servizio di distribuzione del gas, e per gli anni termici 2001-2002 e 2002-2003, relative ai servizi di distribuzione e di fornitura del gas ai clienti finali di cui alla deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas 28 dicembre 2000 n. 237/00 e successive modifiche e integrazionI

Pubblicata sul sito www.autorita.energia.it il 27 marzo 2004, ai sensi dell'articolo 6, comma 4, della deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas 20 febbraio 2001, n. 26/01
GU n. 87 del 14.4.04

L'AUTORITÀ PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 26 marzo 2004

Visti:

  • l'articolo 2, comma 12, lettera e), della legge 14 novembre 1995, n. 481 (di seguito: legge n. 481/95);
  • l'articolo 23, comma 2, del decreto legislativo 23 maggio 2000, n. 164 (di seguito: decreto legislativo n. 164/00);
  • il decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 2001, n. 244;
  • la deliberazione dell'Autorità 28 dicembre 2000, n. 237/00, come successivamente integrata e modificata (di seguito: deliberazione n. 237/00);
  • la deliberazione 31 luglio 2003, n. 87/03 (di seguito: deliberazione n. 87/03),
  • l'articolo 3, comma 1, della deliberazione dell'Autorità 31 luglio 2003, n. 88/03;
  • le deliberazioni dell'Autorità 29 ottobre 2003, n. 124/03, 23 dicembre 2003, n. 161/03 e 5 febbraio 2004, n. 09/04;

Considerato che:

  • le proposte di opzioni tariffarie base per l'anno termico 2003-2004, relative al servizio di distribuzione del gas, presentate da 40 (quaranta) esercenti risultano, in seguito all'esame dei dati dichiarati dagli esercenti medesimi, conformi ai criteri stabiliti dalla deliberazione n. 237/00;
  • le proposte di opzioni tariffarie base presentate dalle società ACSM Spa, ACEL Spa e Siciliana Gas Spa per gli anni termici 2001-2002 e 2002-2003 nonché dalle società APS Spa e Camuzzi Gazometri Spa per l'anno termico 2002-2003, relativamente ai servizi di distribuzione e di fornitura del gas ai clienti finali, risultano, in seguito all'esame dei dati dichiarati dagli esercenti medesimi, conformi ai criteri stabiliti dalla deliberazione n. 87/03;
  • le proposte di opzioni tariffarie base presentate dalla società EGEA Spa  ai sensi della deliberazione n. 87/03 risultano conformi al combinato disposto dei commi 4.13 e 4.19 della medesima deliberazione  limitatamente all'anno termico 2003-2004;
  • la società Agam Spa, con nota in data 9 luglio 2002 (prot. Autorità n. 14559 del 12 luglio 2002), ha presentato all'Autorità richiesta di rettifica delle opzioni tariffarie approvate per l'anno termico 2001-2002, in quanto calcolate sulla base di un'erronea esposizione del fattore LR (lunghezza rete);
  • sulla base del controllo tecnico, effettuato in data 17 giugno 2003, e della documentazione successivamente acquisita in data 23 gennaio 2004 (prot. Autorità n. 1823 del 26 gennaio 2004) è emerso che i dati relativi alla consistenza della rete oggetto delle note sopra richiamate sono attendibili; e che, in particolare, l'effettiva lunghezza della rete risulta superiore rispetto a quella originariamente dichiarata;
  • in seguito al controllo tecnico ed all'acquisizione della documentazione di cui al precedente alinea, Agam Spa, con nota in data 10 febbraio 2004  (prot. Autorità n. 417 del 20 febbraio 2004), ha riformulato la richiesta di rettifica per l'anno termico 2001-2002, ed ha presentato, per la loro approvazione, proposte di opzioni tariffarie base per gli anni termici 2002-2003, 2003-2004, calcolate applicando il parametro LR modificato coerentemente con l'effettiva lunghezza della rete;

Ritenuto necessario approvare le sopra dette proposte di opzioni tariffarie base

DELIBERA

Di approvare le proposte di opzioni tariffarie base per l'anno termico 2003-2004 relative al servizio di distribuzione del gas naturale, presentate dagli esercenti indicati nella tabella 1;

Di stabilire che le proposte di opzioni tariffarie base di cui al precedente punto siano applicate per il periodo 1 luglio 2003 - 30 giugno 2004;

Di approvare le proposte di opzioni tariffarie base presentate dalle società ACSM Spa, ACEL Spa e Siciliana Gas Spa per gli anni termici 2001-2002 e 2002-2003 nonché dalle società APS Spa e Camuzzi Gazometri Spa per l'anno termico 2002-2003, relativamente ai servizi di distribuzione e di fornitura del gas ai clienti finali;

Di stabilire che le proposte di opzioni tariffarie base di cui al precedente punto siano applicate rispettivamente per il periodo 1 luglio 2001-30 giugno 2002 e 1 luglio 2002-30 giugno 2003;

Di accogliere la richiesta, presentata dalla società Agam Spa con nota in data 9 luglio 2002 (prot. Autorità n. 14559 del 12 luglio 2002), di modifica delle opzioni tariffarie per l'anno termico 2001-2002;

Di approvare le rettifiche delle opzioni tariffarie per l'anno termico 2001-2002 nonché le proposte di opzioni tariffarie per gli anni termici 2002-2003 e 2003-2004, presentate dalla società Agam Spa con nota in data 10 febbraio 2004  (prot. Autorità n. 417 del 20 febbraio 2004);

Di pubblicare la presente deliberazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e nel sito internet dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas (www.autorita.energia.it), affinché entri in vigore dal giorno della sua pubblicazione.