Emblema della Repubblica Italiana
Cerca |  Contatti |  English   
 
Menu di navigazione

Documenti collegati

Doc. di consultazione

Questo provvedimento ha esaurito i suoi effetti

Delibera n. 14/03

Proroga dei termini per la presentazione di osservazioni al documento per la consultazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas recante modificazione delle condizioni transitorie per l'erogazione del servizio di dispacciamento dell'energia elettrica e spunti tematici in materia di approvvigionamento delle risorse per il medesimo servizio

Pubblicata su questo sito il 25 febbraio 2003, ai sensi dell'articolo 6, comma 4, della deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas 20 febbraio 2001, n. 26/01.

L'AUTORITA' PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 20 febbraio 2003,

Premesso che:

  • in data 12 febbraio 2003, l'Autorità per l'energia elettrica e il gas (di seguito: l'Autorità), ha approvato e diffuso un documento per la consultazione recante modificazione delle condizioni transitorie per l'erogazione del servizio di dispacciamento dell'energia elettrica e spunti tematici in materia di approvvigionamento delle risorse per il medesimo servizio (di seguito: il documento per la consultazione);
  • il termine per la presentazione, da parte dei soggetti interessati, delle osservazioni e al documento per la consultazione è fissato per il 20 febbraio 2003;

Vista la delibera 30 maggio 1997, n. 61/97;

Visto il documento "Proposta di delibera per la proroga dei termini per la presentazione di osservazioni al documento per la consultazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas recante modificazione delle condizioni transitorie per l'erogazione del servizio di dispacciamento dell'energia elettrica e spunti tematici in materia di approvvigionamento delle risorse per il medesimo servizio" (PROT.AU/03/026);

Considerato che:

  • il documento per la consultazione è articolato in due parti:
    1. i capitoli 2 e 3 e l'allegato schema di provvedimento (Allegato A al documento per la consultazione), in cui vengono illustrate le proposte di modificazione delle condizioni vigenti per l'erogazione del servizio di dispacciamento nel regime transitorio, vale a dire sino all'avvio del dispacciamento di merito economico;
    2. il capitolo 4, in cui vengono proposti alcuni spunti tematici per l'eventuale riformulazione delle condizioni di approvvigionamento delle risorse per il servizio di dispacciamento;
  • l'Autorità ha ricevuto richieste formali, da parte di alcune associazioni di operatori del settore, per la proroga del termine di cui in premessa;
  • le motivazioni addotte alle predette richieste di proroga segnalano difficoltà nella predisposizione di osservazioni da parte dei soggetti interessati a causa della complessità degli argomenti contenuti, nonché della ristrettezza dei termini;

Ritenuta l'opportunità di concedere una proroga al termine per la presentazione di osservazioni al fine di garantire ampiezza e profondità alla consultazione medesima e di articolare detta proroga in due termini distinti per la presentazione di osservazioni da parte dei soggetti interessati, differendo il termine del 20 febbraio 2003 precedentemente fissato:

  1. di sei giorni, relativamente ai capitoli 2 e 3 del documento per la consultazione e all'allegato schema di provvedimento, in quanto le proposte ivi contenute prevedono la sostanziale riconferma di molti istituti della disciplina attualmente vigente;
  2. di quindici giorni, per quanto attiene al capitolo 4 del medesimo documento;

Su proposta del Direttore generale, d'intesa con il dott.Piergiorgio Berra nella sua qualità di Direttore dell'Area elettricità,

DELIBERA

Di prorogare il termine di presentazione all'Autorità per l'energia elettrica e il gas, da parte dei soggetti interessati, di osservazioni e suggerimenti in forma scritta sul documento per la consultazione, approvato e diffuso dalla medesima Autorità in data 12 febbraio 2003, recante modificazione delle condizioni transitorie per l'erogazione del servizio di dispacciamento dell'energia elettrica e spunti tematici in materia di approvvigionamento delle risorse per il medesimo servizio:

  1. al 26 febbraio 2003, relativamente ai capitoli 2 e 3 del sopraindicato documento per la consultazione ed all'allegato schema di provvedimento;
  2. al 7 marzo 2003, relativamente al capitolo 4 del medesimo documento per la consultazione;

Di pubblicare il presente provvedimento nel sito internet dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas (www.autorita.energia.it);

Di dare mandato al Presidente per le azioni a seguire.