Emblema della Repubblica Italiana
Cerca |  Contatti |  English   
 
Menu di navigazione

Documenti collegati

Provvedimenti

GU n. 38 del 14 maggio 2002

Delibera n. 47/02

Rettifica di un errore materiale nella delibera dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas 11 aprile 2001, n. 89/01

Pubblicata su questo sito il 23 aprile 2002, ai sensi dell'articolo 6, comma 4, della deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas 20 febbraio 2001, n. 26/01.
GU IV Serie Speciale Concorsi ed Esami n. 38 del 14-5-2002

L'AUTORITA' PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 19 marzo 2002,

Premesso che

  • il Regolamento del personale e l'ordinamento delle carriere dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas (di seguito: l'Autorità) prevede, tra l'altro, che i principi cui conformarsi nelle procedure concorsuali per le assunzioni del personale siano i seguenti:
    1. adeguata pubblicità e modalità di svolgimento che garantiscano imparzialità, economicità e celerità di espletamento;
    2. rispetto della pari opportunità tra uomini e donne;
    3. adozione di meccanismi trasparenti ed il più possibile oggettivi idonei a verificare il possesso dei requisiti attitudinali e professionali richiesti in relazione alla posizione da ricoprire;
    4. composizione delle commissioni con esperti di provata competenza, che comunque non siano componenti dell'organo di vertice e che non siano rappresentanti sindacali o designati dalle organizzazioni sindacali;
  • in data 11 aprile 2001 l'Autorità ha adottato la delibera n.89/01 (di seguito: delibera n. 89/01), con la quale ha approvato due bandi di concorso pubblico, per titoli ed esami, per complessivi ventuno posti nel ruolo della carriera dei funzionari dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas;
  • nel testo dell'Allegato A alla predetta deliberazione, all'articolo 5, primo comma, è stata omessa, per mero errore materiale, l'indicazione di una categoria di funzionari pubblici tra i quali scegliere i componenti della commissione esaminatrice, nel rispetto dei principi generali sopra richiamati;

Visto il Regolamento del personale e ordinamento delle carriere dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas, approvato con delibera dell'Autorità 16 dicembre 1996, n. 07/96, e successive modificazioni;

Vista la delibera n. 89/01;

Vista la delibera dell'Autorità 12 novembre 2001, n 257/01;

Considerato che occorre rettificare le delibere sopra richiamate integrandole con la previsione, omessa per errore materiale, che i componenti della commissione esaminatrice possano essere scelti anche tra la magistratura ordinaria per la funzione di garanzia che assicura;

Ritenuto che sia necessario provvedere pertanto alla integrazione delle deliberazioni sopra citate;

Di rettificare la deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas 11 aprile 2001, n.89/01, come segue:

AUTORITÀ PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

ERRATA CORRIGE

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER L'ASSUNZIONE IN PROVA DI N. 20 UNITÀ DI PERSONALE NEL RUOLO DELLA CARRIERA DEI FUNZIONARI PUBBLICATO NELLA GAZZETTA UFFICIALE 4^ SERIE SPECIALE - CONCORSI N. 47 DEL 15 GIUGNO 2001

Nell'articolo 5, primo comma, dopo il primo punto e dopo le parole "Magistratura amministrativa", è inserita una virgola e la parola "ordinaria".


Di rettificare la deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas 12 novembre 2001, n 257/01, come segue:

AUTORITÀ PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

ERRATA CORRIGE

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER L'ASSUNZIONE IN PROVA DI N. 1 UNITÀ DI PERSONALE NEL RUOLO DELLA CARRIERA DEI FUNZIONARI PER MANSIONI TECNICO-SPECIALISTICHE PUBBLICATO NELLA GAZZETTA UFFICIALE 4^ SERIE SPECIALE -CONCORSI N. 47 DEL 15 GIUGNO 2001

Nell'articolo 5, primo comma, dopo il primo punto e dopo le parole "Magistratura amministrativa", è inserita una virgola e la parola "ordinaria".


Di pubblicare la rettifica di cui alla presente deliberazione nella Gazzetta Ufficiale, IV Serie Speciale Concorsi ed Esami e nel sito internet (www.autorita.energia.it) dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas