Emblema della Repubblica Italiana
Cerca |  Contatti |  English   
 
Menu di navigazione

Relazioni

Questo provvedimento ha esaurito i suoi effetti

Delibera n. 125/02

Approvazione della suddivisione della rete rilevante in zone ai sensi dell'articolo 8, comma 8.1, dell'allegato A alla delibera 30 aprile

Pubblicata su questo sito il 3 luglio 2002, ai sensi dell'articolo 6, comma 4, della deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas 20 febbraio 2001, n. 26/01.

L'AUTORITA' PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 26 giugno 2002,

Premesso che:

  • l'articolo 8, comma 8.1, dell'allegato A alla deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas (di seguito: l'Autorità) 30 aprile 2001, n. 95/01 (di seguito: deliberazione n. 95/01) dispone che la società Gestore della rete di trasmissione nazionale Spa (di seguito: il Gestore della rete) definisca e proponga all'Autorità per l'approvazione la suddivisione della rete rilevante in zone per periodi di durata non inferiore a tre anni;
  • il Gestore della rete con nota in data 31 ottobre 2001 (prot. n. AD/P/20010277, prot. Autorità n. 021193 del 5 novembre 2001), ha trasmesso, ai sensi dell'articolo 4, comma 4.3, dell'allegato A alla deliberazione n. 95/01, lo schema delle regole per il dispacciamento, contenente, tra l'altro, la proposta di suddivisione della rete rilevante in zone e l'individuazione dei punti di scambio rilevanti di cui all'articolo 6 della deliberazione n. 95/01, e che l'Autorità, con nota in data 3 dicembre 2001 (prot. PB/M01/3191/mr-mp), ha richiesto al medesimo Gestore chiarimenti in merito alla proposta di suddivisione della rete rilevante in zone, rappresentando la necessità di acquisire elementi ulteriori rispetto a quelli trasmessi al fine della verifica di conformità di detta proposta con il disposto della medesima deliberazione;
  • il Gestore della rete con nota in data 8 marzo 2002 (prot. n. AD/P/2002000061, prot. Autorità n. 005526 del 12 marzo 2002) ha trasmesso all'Autorità alcuni degli elementi richiesti di cui al precedente alinea; e che l'Autorità, con nota in data 8 aprile 2002 (prot. PB/M02/1407/mr-mp), al fine di procedere alle verifiche di competenza, ha ritenuto necessario richiedere ulteriori chiarimenti in merito, in particolare, all'individuazione dei punti di scambio rilevanti e delle zone come aggregato di punti di scambio rilevanti;
  • il Gestore della rete con nota in data 20 maggio 2002 (prot. n. GRTN/P2002004417, prot. Autorità n. 011432 del 29 maggio 2002) ha trasmesso all'Autorità il documento "Individuazione dei punti di scambio rilevanti" (di seguito: documento PSR) e il documento "Individuazione zone della rete rilevante" (di seguito: documento zone), recanti la data del 6 maggio 2002 e contenenti i chiarimenti di cui al precedente alinea;

Visti:

  • la legge 14 novembre 1995, n. 481;
  • il decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79/99 (di seguito: decreto legislativo n. 79/99);

Vista la deliberazione n. 95/01;

Vista la "Nota di integrazione della proposta di delibera per l'approvazione della suddivisione della rete rilevante in zone ai sensi dell'articolo 8, comma 8.1, dell'allegato A alla deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas 30 aprile 2001, n. 95/01" predisposta dal dott. Piergiorgio Berra nella sua posizione di direttore dell'Area elettricità dell'Autorità;

Considerato che:

  • la suddivisione della rete rilevante in zone implica l'identificazione dei punti di scambio rilevanti e, quindi, dei punti di immissione e di prelievo nelle/dalle reti con obbligo di connessione di terzi compresi in ciascuna zona;
  • il Gestore della rete, nel documento zone, ha suddiviso la rete rilevante in zone, indicando la struttura delle interconnessioni di rete tra le medesime zone, e, nel documento PSR, ha individuato i punti di scambio rilevanti appartenenti a ciascuna di dette zone nonché i criteri per l'attribuzione di ciascun punto di immissione e di prelievo della rete rilevante ai suddetti punti di scambio rilevanti;
  • la suddivisione in zone della rete rilevante effettuata dal Gestore della rete, unitamente all'assegnazione, a ciascuna delle predette zone, dei punti di scambio rilevanti e ai criteri per l'attribuzione di ciascun punto di immissione e di prelievo ai suddetti punti di scambio rilevanti sono conformi alle disposizioni contenute nella deliberazione dell'Autorità n. 95/01;

Ritenuto che:

  • sia opportuno approvare la suddivisione della rete rilevante in zone così come definita nel documento PSR e nel documento zone;
  • sia opportuno disporre che il Gestore della rete pubblichi il documento PSR e il documento zone;

Su proposta del dott. Piergiorgio Berra, nella sua posizione di direttore dell'Area elettricità

DELIBERA

Di approvare la suddivisione della rete rilevante in zone così come definita nel documento "Individuazione dei punti di scambio rilevanti" e nel documento "Individuazione zone della rete rilevante" trasmessi all'Autorità per l'energia elettrica e il gas dalla società Gestore della rete di trasmissione nazionale Spa con nota in data 20 maggio 2002 (prot. n. GRTN/P2002004417, prot. Autorità n. 011432 del 29 maggio 2002);

Di trasmettere il presente provvedimento alla società Gestore della rete di trasmissione nazionale Spa e di autorizzare la stessa società a pubblicare nel proprio sito internet i documenti di cui al punto precedente;

Di pubblicare il presente provvedimento nel sito internet dell'Autorità (www.autorita.energia.it) affinché entri in vigore dalla data della sua pubblicazione.

Di dare mandato al Presidente per le azioni a seguire.