Emblema della Repubblica Italiana
Cerca |  Contatti |  English   
 
Menu di navigazione

Documenti collegati

Comunicati stampa

Provvedimenti

Questo provvedimento ha esaurito i suoi effetti

Delibera n. 321/01

Proroga dei termini per l'assegnazione della capacità di trasporto sull'interconnessione su base annuale di cui all'articolo 2, comma 2.7 della deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas 17 dicembre 2001, n. 305/01, e direttiva al Gestore della rete di trasmissione nazionale spa per la riformulazione dell'avviso relativo alle procedure concorsuali di cui all'articolo 10, comma 10.1 della deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas 21 dicembre 2001, n. 308/01

Pubblicata su questo sito il 29 dicembre 2001, ai sensi dell'articolo 6, comma 4, della deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas 20 febbraio 2001, n. 26/01.

L'AUTORITÀ PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 27 dicembre 2001;

Premesso che:

  • l'Autorità per l'energia elettrica e il gas (di seguito: l'Autorità), con la deliberazione 17 dicembre 2001, n. 305/01, (di seguito: deliberazione n. 305/01) ha approvato il regolamento in tema di organizzazione e funzionamento del sistema di allocazione della capacità di trasporto assegnabile su base annuale per l'anno 2002 predisposto e pubblicato dal Gestore della rete, disponendo l'anticipazione al 27 dicembre 2001 del termine di cui ai punti 2. e 3. del paragrafo "Modalità di presentazione delle richieste" del medesimo regolamento;
  • l'Autorità con la deliberazione 21 dicembre 2001, n. 308/01, (di seguito: deliberazione n. 308/01) ha definito le procedure concorsuali per la cessione per l'anno 2002 dell'energia elettrica di cui all'articolo 3, comma 12, del decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79 e che l'articolo 10, comma 10.1 della medesima deliberazione prevede che il Gestore della rete proceda all'espletamento di dette procedure concorsuali entro il 31 dicembre 2001;
  • il Gestore della rete ha pubblicato nel proprio sito internet il documento "Avviso per l'assegnazione della capacità disponibile prodotta nell'anno 2002 dagli impianti di generazione di cui al decreto del Ministro dell'industria, del commercio e dell'artigianato 21 novembre 2001" (di seguito: avviso);
  • è stata presentata al Tribunale amministrativo regionale per la Lombardia - Sede di Milano - un'istanza cautelare allegata ad un ricorso avverso la deliberazione n. 305/01;

Viste le deliberazioni n. 305/01 e n. 308/01;

Considerato che:

  • il provvedimento collegato all'istanza di cui alle premesse non si concluderà in tempo utile per consentire l'allocazione della capacità di trasporto sull'interconnessione;
  • l'avviso prevede l'assegnazione della capacità produttiva assegnabile nell'anno 2002 mediante la suddivisione in bande di ampiezza costante in tutte le ore dell'anno, ad eccezione del mese di agosto in cui è prevista una riduzione;
  • la deliberazione n. 308/01 prevede l'assegnazione della capacità produttiva assegnabile nell'anno 2002 mediante la suddivisione in bande di ampiezza costante in tutte le ore dell'anno e che la capacità produttiva assegnabile è definita con riferimento al decreto del Ministro delle attività produttive 10 dicembre 2001, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, Serie generale, n. 291 del 15 dicembre 2001, laddove si prevede che il Gestore della rete definisca la capacità produttiva disponibile con continuità nell'anno 2002 ai fini dell'assegnazione della medesima su base annuale;

Ritenuto che:

  • sia opportuno procedere all'assegnazione della capacità di trasporto sull'interconnessione su base annuale una volta noti gli esiti, anche preliminari, del procedimento di cui di cui al considerato e che, conseguentemente, sia opportuno prevedere una proroga al termine per l'assegnazione della capacità di trasporto sull'interconnessione su base annuale di cui all'articolo 2, comma 2.7 della deliberazione n. 305/01 ed al termine per l'espletamento delle procedure concorsuali di cui all'articolo 10, comma 10.1 della deliberazione n. 308/01, al fine di garantire al Gestore della rete di trasmissione nazionale tempi adeguati per l'organizzazione e l'espletamento delle medesime procedure;
  • sia opportuno riformulare l'avviso per l'assegnazione della capacità disponibile prodotta nell'anno 2002 dagli impianti di generazione di cui al Decreto del Ministro dell'industria, del commercio e dell'artigianato 21 novembre 2001 in conformità alle disposizioni della deliberazione n. 308/01;

DELIBERA

Di prorogare al 28 dicembre 2001 il termine per l'assegnazione della capacità di trasporto sull'interconnessione su base annuale, di cui all'articolo 2, comma 2.7 della deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas 17 dicembre 2001, n. 305/01;

Di prorogare al 10 gennaio 2002 il termine per l'espletamento delle procedure concorsuali di cui all'articolo 10, comma 10.1 della deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas 21 dicembre 2001, n. 308/01;

Di disporre che la società Gestore della rete di trasmissione nazionale Spa riformuli l'avviso per l'assegnazione della capacità disponibile prodotta nell'anno 2002 dagli impianti di generazione di cui al decreto del Ministro dell'industria, del commercio e dell'artigianato 21 novembre 2001 in conformità alla deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas 21 dicembre 2001, n. 308/01;

Di pubblicare il presente provvedimento nel sito internet dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas (www.autorita.energia.it);

Di dare mandato al Presidente per le azioni a seguire.