Emblema della Repubblica Italiana
Cerca |  Contatti |  English   
 
Menu di navigazione

Allegati

Questo provvedimento ha esaurito i suoi effetti

Delibera n. 170/01

PER L'INTEGRAZIONE E IL RINNOVO DI CONVENZIONE TRA L'AUTORITA' PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS E L'ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA (ISTAT)

Nella riunione del 19 luglio 2001,

Premesso che:

  • tra le finalità dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas (di seguito: l'Autorità) vi sono quelle di garantire e promuovere la concorrenza e l'efficienza nei servizi di pubblica utilità nei settori dell'energia elettrica e del gas, nonché adeguati livelli di qualità nei servizi medesimi in condizioni di economicità e redditività;

  • a tale scopo, l'Autorità studia l'evoluzione dei settori dell'energia elettrica e del gas e svolge rilevazioni sulla soddisfazione degli utenti e sull'efficacia dei servizi;

  • l'Istituto nazionale di statistica (di seguito: l'Istat), persona giuridica di diritto pubblico con ordinamento autonomo, accanto alle finalità istituzionali di predisposizione ed attuazione del programma statistico nazionale, provvede alla esecuzione di elaborazioni statistiche per conto di amministrazioni pubbliche e soggetti privati;

  • l'Istat effettua annualmente l'Indagine multiscopo sulle famiglie "Aspetti della vita quotidiana", rivolta a un campione di oltre 20.000 famiglie italiane;

  • tra l'Autorità e l'Istat è stata stipulata con delibera della stessa Autorità 7 maggio 1999, n. 57/99 (di seguito: delibera n. 57/99) una Convenzione finalizzata ad ampliare il questionario della soprarichiamata Indagine multiscopo sulle famiglie con l'inclusione di quesiti d'interesse per l'Autorità per il triennio 1998-2000 (di seguito richiamata come la Convenzione);

Visti:

  • l'articolo 15, comma 1, lettera n), del decreto legislativo 6 settembre 1989, n. 322;

  • l'articolo 2, comma 12, lettera i), e comma 27 della legge 14 novembre 1995, n. 481;

Viste:

  • la delibera n. 57/99;

  • la delibera 20 dicembre 2000, n. 233/00 con cui l'Autorità ha approvato il bilancio di previsione dell'Autorità per l'esercizio 1 gennaio 2001 – 31 dicembre 2001;

Visto il documento "Convenzione tra Autorità per l'energia elettrica e il gas e Istituto nazionale di statistica per l'ampliamento del questionario dell'Indagine multiscopo sulle famiglie concernente aspetti della vita quotidiana per l'anno 2001" allegato alla richiamata proposta di delibera;

Considerato che la Convenzione di cui in premessa, stipulata l'Autorità e l'Istat per il triennio 1998 – 2000, è stata attuata con soddisfazione di entrambe le parti;

Ritenuta l'opportunità di integrare e rinnovare per l'anno 2001 tale Convenzione, inserendo nuovi quesiti relativi alle modalità di informazione dei clienti dei servizi di pubblica utilità nei settori dell'energia elettrica e del gas;

Su proposta del dott. Roberto Malaman, nella sua posizione di direttore dell'Area consumatori e qualità del servizio, d'intesa con il dott. Piero Rubino, direttore del Servizio documentazione e studi,

DELIBERA

Di integrare e rinnovare per l'anno 2001 la Convenzione tra l'Autorità per l'energia elettrica e il gas e l'Istituto nazionale di statistica per l'ampliamento del questionario dell'indagine multiscopo sulle famiglie, di cui alla delibera della medesima Autorità 7 maggio 1999, n. 57/99, anche con l'inclusione di nuovi quesiti, come definito nel documento allegato che costituisce parte integrante e sostanziale della presente delibera (Allegato A);

Di attribuire al dott. Roberto Malaman, nella sua posizione di direttore della Area consumatori e qualità del servizio dell'Autorità ed al dott. Piero Rubino, nella sua posizione di direttore del Servizio documentazione e studi, la responsabilità del coordinamento e della gestione delle iniziative volte all'attuazione della sopracitata Convenzione integrata e rinnovata

Di provvedere alla copertura finanziaria della spesa prevista nella somma di lire 122.400.000 (centoventiduemilioniquattrocentomila), compresa IVA, a valere sul Bilancio di previsione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas per l'esercizio 1 gennaio 2001 – 31 dicembre 2001, al titolo I, categoria IV, capitolo 147 e sui bilanci dei successivi esercizi come di competenza;

Di dare mandato al Presidente e al dott. avv. Giandomenico Manzo, nella sua posizione di direttore del Servizio amministrazione e personale, per le altre azioni a seguire.