Cerca |  Contatti |  English   
Comunicato

Verifica del rispetto del vincolo V1 per l'anno 2007

Dichiarazione dei rimborsi di cui all'articolo 9 del Testo integrato 2004-2007

14 luglio 2009

E' stata attivata la raccolta dati finalizzata alla dichiarazione degli accrediti e dei rimborsi che le imprese distributrici sono tenute ad effettuare ai sensi del comma 9.8 del Testo integrato 2004-2007 (Allegato A alla deliberazione 30 gennaio 2004, n. 5/04) con riferimento ai ricavi eccedentari realizzati nell'anno 2007. Si ricorda che, con riferimento alle verifiche del vincolo V1 per l'anno 2007, i termini previsti dall'articolo 9 del Testo integrato sono stati prorogati di 75 giorni con deliberazione 17 giugno 2008, ARG/elt 78/08. Per la comunicazione e la trasmissione dei dati l'Autorità ha predisposto un sistema telematico: tale modalità è l'unica consentita per l'adempimento degli obblighi di comunicazione previsti dal Testo integrato. Qualsiasi altra forma di comunicazione non sarà ritenuta valida.
I dati relativi agli accrediti ed ai rimborsi dei ricavi eccedentari relativi all'anno 2007 dovranno essere inviati all'Autorità entro e non oltre il 30 settembre 2009. Decorso tale termine il sistema telematico di raccolta dati verrà disattivato.
Per accedere al sistema di rilevazione è necessario essere accreditati presso l'Anagrafica operatori.
A tal proposito si evidenzia che:
  • per gli operatori che utilizzano il certificato digitale rilasciato da certificatori accreditati dal CNIPA l'inoltro telematico conclude a tutti gli effetti la procedura di dichiarazione dei rimborsi. Tali operatori quindi non dovranno inviare alcun documento in forma cartacea all'Autorità.
  • gli operatori che non utilizzano il certificato digitale, invece, una volta completata con successo la procedura di inoltro telematico, devono stampare il file "DICHIARAZIONE RIMBORSI.PDF (reperibile nella sezione ELENCO REPORT DA INOLTRARE del sistema telematico), sottoscriverlo e inviarlo, SOLO via fax, all'Autorità per l'energia elettrica e il gas al numero: 0265565222.
Si ricorda che la destinazione degli importi accantonati ai sensi dei commi 9.6, 9.6.1 e 9.6.2 del Testo integrato 2004-2007, con riferimento ai ricavi eccedentari realizzati nell'anno 2007, sarà stabilita mediante apposito successivo provvedimento da parte dell'Autorità.
Maggiori informazioni ed istruzioni sulle modalità di funzionamento del servizio sono disponibili consultando le Istruzioni per la compilazione.
Non sono tenute ad effettuare la dichiarazione dei rimborsi:
  • le imprese distributrici che, per l'anno 2007, hanno aderito al regime tariffario semplificato di cui all'articolo 13 del Testo integrato 2004-2007;
  • le imprese distributrici che, nella dichiarazione dei ricavi relativi all'anno 2007, hanno dichiarato di aver realizzato, per ciascuna tipologia contrattuale servita, ricavi eccedentari inferiori al 3% rispetto ai ricavi ammessi dal vincolo V1.
Si ricorda infine che, ai sensi della deliberazione 28 febbraio 2006, n. 43/06, l'Autorità ha sospeso i termini relativi agli adempimenti previsti in capo alle cooperative, nella loro veste di imprese distributrici, con riferimento alla verifica del vincolo V1; tali imprese, indipendentemente dal regime tariffario adottato, non sono pertanto tenute alla presente dichiarazione telematica. L'Autorità attiverà un sistema di dichiarazione del rispetto del vincolo V1 ad hoc per tali imprese, dandone tempestivamente notizia alle società interessate.
Per informazioni è possibile contattare il numero telefonico 02 - 65565311.