Cerca |  Contatti |  English   

Documenti collegati

Comunicati agli operatori

Provvedimenti

Comunicato

Avvio della raccolta e dei dati patrimoniali ed economici ai sensi della deliberazione n. 11/07

Esercizi 2007 e 2008

02 ottobre 2009

Con riferimento alla raccolta dei dati economici e patrimoniali dei conti annuali separati ai sensi della deliberazione dell'Autorità n. 11/07, relativi:

  • al primo esercizio che si apre dopo il 31 dicembre 2006 (esercizio 2007) per le sole imprese che non hanno richiesto il differimento dell'applicazione della medesima deliberazione n. 11/07;
  • al primo esercizio che si apre dopo il 31 dicembre 2007 (esercizio 2008) per tutte le imprese,

si comunica che è disponibile la modalità telematica di invio dei dati [di seguito: sistema telematico unbundling], accessibile dalla sezione dedicata alle raccolte dati del sito Internet dell'Autorità. Possono accedere al sistema telematico unbundling solo le imprese che risultano iscritte all'Anagrafica operatori dell'Autorità istituita dalla delibera GOP 35/08.

Dalla data di pubblicazione del presente comunicato, pertanto, come preannunciato nei precedenti avvisi, decorre il termine di 90 giorni per la presentazione dei conti annuali separati e delle altre informazioni ai sensi degli articoli 26, 30 e 34 dell'Allegato A alla deliberazione n. 11/07.

Le istruzioni operative sull'utilizzo del sistema telematico unbundling sono scaricabili in formato pdf. E' possibile inoltre scaricare una versione ridotta del manuale, finalizzata esclusivamente a guidare gli operatori nell'accesso al sistema.

Sempre al fine di supportare gli operatori in occasione del primo utilizzo del sistema, sono inoltre previsti due seminari informativi (uno a Milano e uno a Roma), organizzati dalla Direzione Tariffe, che si terranno nella prima metà di novembre (le date verranno comunicate a breve). Durante i seminari verranno discusse esclusivamente le problematiche di funzionamento del sistema. A tal fine gli operatori, preferibilmente per il tramite delle associazioni di categoria di appartenenza (evitando così di duplicare la richiesta di chiarimento), sono invitati a inviare almeno cinque giorni prima della data dei seminari, eventuali quesiti o richieste di chiarimento.

Fermo restando quanto sopra, in ogni caso, per consentire una ordinata ed efficace gestione del servizio si segnala che a partire dal 2 ottobre 2009, le eventuali richieste di chiarimento e/o segnalazioni di malfunzionamento del sistema telematico unbundling potranno essere formulate esclusivamente tramite posta elettronica utilizzando l'indirizzo email

unbundling@autorita.energia.it

e indicando sempre nome, cognome, numero di telefono e società di appartenenza. Richieste di chiarimento e/o segnalazioni di malfunzionamento del sistema telematico unbundling inviate a indirizzi email diversi da quello indicato e/o senza i riferimenti richiesti non verranno processate.

Le richieste di chiarimento e le segnalazioni ricevute verranno processate nel più breve tempo possibile e troveranno risposta o direttamente o tramite FAQ pubblicata sul sito internet dell'Autorità. Inoltre le problematiche più ricorrenti verranno affrontate anche nel corso dei seminari informativi.

Si ricorda, infine, che solo per le richieste di supporto relative all'utilizzo dell'anagrafica operatori e delle funzionalità di delega è disponibile uno specifico numero verde, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00.

numero verde 800707337

Tag: unbundling