Cerca |  Contatti |  English   

Documenti collegati

Comunicati agli operatori

Comunicato

RAB (Regulatory Asset Base), investimenti programmati e volumi di servizio erogati

Avvio delle raccolte dati finalizzate all’aggiornamento delle tariffe di trasmissione, distribuzione e misura dell’energia elettrica per l’anno 2010

16 novembre 2009

A partire dal 16 novembre 2009, sono aperte le raccolte dei dati relativi all'esercizio 2008 finalizzate all'aggiornamento delle tariffe di trasmissione, distribuzione e misura dell'energia elettrica per l'anno 2010, ai sensi dell'Allegato A alla deliberazione n. 348/07.

L'invio dei dati è possibile tramite l'apposita modalità telematica che l'Autorità mette a disposizione degli operatori (sistema telematico di aggiornamento tariffario), accessibile dalla sezione dedicata alle raccolte dati.

Possono accedere al sistema telematico di aggiornamento tariffario solo le imprese di trasmissione e di distribuzione che risultano iscritte all'Anagrafica operatori dell'Autorità istituita dalla delibera GOP 35/08.

Le date di chiusura per le raccolte sono rispettivamente:

  • Il 9 dicembre 2009 per le raccolte RAB elettricità - COT, Dis, Mis e Tras e Volumi di servizio erogati;
  • Il 31 gennaio 2010 per la raccolta Investimenti programmati. la proroga della data di chiusura  è già stata comunicata tramite email agli operatori interessati.

Per consentire una ordinata ed efficace gestione del servizio, si segnala che a partire dal 16 novembre 2009, le eventuali richieste di chiarimento e/o segnalazioni di malfunzionamento del sistema telematico di aggiornamento tariffario potranno essere formulate attraverso i seguenti canali:

Sia nella segnalazione scritta che in quella telefonica, sarà necessario indicare nome, cognome, numero di telefono diretto della persona da contattare in merito alla segnalazione stessa ed inoltre denominazione, partita IVA e codice operatore della società di appartenenza.
Richieste di chiarimento e/o segnalazioni di malfunzionamento del sistema telematico di aggiornamento tariffario inviate attraverso canali diversi da quelli indicati e/o senza i riferimenti richiesti non verranno processate.