Cerca |  Contatti |  English   
Comunicato

Monitoraggio del gas immesso e fatturato

ai sensi dell'articolo 21 della delibera n. 138/04 e s.m.i.

26 maggio 2008

Con la deliberazione 29 luglio 2004, n. 138/04 e s.m.i, l'Autorità per l'energia elettrica e il gas ha definito un sistema di regole per il libero accesso degli operatori (shipper, venditori, clienti finali) alle reti di distribuzione locali del gas naturale.
Il provvedimento dispone, fra l'altro, una serie di obblighi informativi a carico delle imprese distributrici, nei confronti sia degli utenti del servizio, sia dell'Autorità.
In particolare, l'articolo 21, della deliberazione dispone che, con cadenza annuale, le imprese di distribuzione trasmettano annualmente all'Autorità, per ogni impianto gestito, i dati riguardanti i volumi di gas immessi e fatturati ai propri utenti nell'anno solare precedente.

Per l'anno in corso i dati devono essere riferiti al periodo 1 gennaio 2007 - 31 dicembre 2007

A tutt'oggi la maggior parte delle imprese di distribuzione del gas naturale non ha ancora provveduto ad inviare le informazioni di cui sopra.

Al fine di facilitare gli esercenti a mettersi in regola con i citati adempimenti, è stata predisposta un'apposita modulistica corredata da risposte ad alcune domande più frequenti.

Le informazioni richieste dovranno essere trasmesse tramite posta elettronica entro il 15 giugno 2008. Non saranno presi in considerazione invii cartacei, né eventuali supporti di memorizzazione elettronica allegati; gli esercenti che avessero già inviato i dati relativi all'anno 2007 utilizzando tali modalità devono pertanto provvedere al loro reinvio utilizzando la modulistica predisposta.

In caso di inadempimento si darà avvio alle procedure sanzionatorie per inosservanza dei provvedimenti dell'Autorità e per mancata ottemperanza alle richieste di informazioni (art. 2, comma 20, lettera c) della legge n. 481/95).

questionario da scaricare e compilare

Modalità di invio
Le informazioni dovranno essere inviate tramite una e-mail con le seguenti caratteristiche:

Destinatario: retidistribuzione@autorita.energia.it
Oggetto: MGIF07_Dnnnn_RAGIONE SOCIALE
dove:
MGIF07 è il codice di tracciatura AEEG.
Dnnnn è l'IDDistributore preceduto dalla lettera "D": indicare il codice già assegnato dall'Autorità.
Messaggio:
Lettera di accompagnamento della documentazione contenuta negli allegati.
Evidenziare a parte:

  • il comune della sede amministrativa dell'esercente;
  • i riferimenti del responsabile dell'invio presso l'esercente e l'eventuale soggetto che esegue la trasmissione.
  • Codice di tracciatura AEEG: MGIF07
Allegati: Allegato A:
è il file .xls "Dnnnn_RAGIONE_SOCIALE_COMUNE_AA_MGIF07.xls" debitamente compilato.
dove:
"nnnn" è l' IDDistributore;
"RAGIONE SOCIALE " è la ragione sociale abbreviata in acronimo;
"COMUNE" è il comune della sede amministrativa dell'esercente;
"AA" è la sigla della provincia.