Cerca |  Contatti |  English   

Documenti collegati

Comunicati agli operatori

Provvedimenti

Comunicato

Procedura ad evidenza pubblica per l'individuazione dei fornitori di ultima istanza per l'anno termico 2007-08

09 agosto 2007

Nel mese di settembre avrà luogo la procedura ad evidenza pubblica per l'individuazione dei fornitori di ultima istanza per l'anno termico 2007-2008, disciplinata dalla deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas 18 gennaio 2007, n. 10/07, ai sensi della legge 23 agosto 2004 n. 239/04 e secondo gli indirizzi stabiliti dal decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 29 settembre 2006.

Il servizio di fornitura di ultima istanza ha lo scopo di garantire la fornitura di gas naturale in tutte quelle situazioni di criticità nelle quali il cliente finale possa eventualmente trovarsi, suo malgrado, per mancanza del proprio fornitore.

Per l'imminente procedura si provvede a confermare:

  • la composizione delle macroaree di prelievo di cui al comma 2.1 della deliberazione n. 10/07 per le quali devono essere presentate le offerte;
  • l'importo della garanzia bancaria di cui al comma 4.5 della deliberazione n. 10/07 che i fornitori di ultima istanza individuati dovranno presentare alla Cassa conguaglio per il settore elettrico qualora non in possesso di un rating creditizio fornito da primari organismi internazionali, pari ad almeno Baa3 (Moody's Investor Services) o BBB - (Standard & Poor's Corporation).

I fornitori di ultima istanza individuati opereranno dall'1 ottobre 2007 al 30 settembre 2008.

Gli esercenti l'attività di vendita interessati
possono presentare all'Autorità, presso la sede di Milano, istanza di partecipazione alla procedura ad evidenza pubblica entro il 22 settembre 2007

(previa costituzione presso la Cassa conguaglio per il settore elettrico del deposito cauzionale a garanzia dell'affidabilità dell'offerta di cui al comma 3.2 della deliberazione n. 10/07, entro il 19 settembre 2007).