Cerca |  Contatti |  English   

Documenti collegati

Provvedimenti

Comunicato stampa

Energia: al via l'‘Anagrafica operatori', un nuovo sistema di registrazione on line per le aziende regolate

Meno oneri, più sicurezza e semplicità nei flussi informativi

Milano, 02 luglio 2008

L'Autorità per l'energia elettrica e il gas ha attivato l'‘Anagrafica operatori', un nuovo sistema di comunicazione on line con l'obiettivo di garantire alle aziende regolate una maggiore semplicità, efficacia e rapidità nelle procedure e di garantire allo stesso tempo più sicurezza e riservatezza dei flussi informativi. Con l'‘Anagrafica operatori', il ‘dialogo' tra l'Autorità e i soggetti regolati sarà notevolmente semplificato e il nuovo strumento consentirà, in prospettiva, anche una progressiva riduzione degli oneri a carico degli operatori derivanti da obblighi informativi.

Alla nuova Anagrafica devono obbligatoriamente iscriversi tutti gli esercenti i servizi di pubblica utilità nei settori dell'energia elettrica e del gas, in base alla delibera GOP 35/08 del 23 giugno 2008. Le istruzioni di dettaglio per l'accreditamento degli operatori sono pubblicate sul sito dell'Autorità alla pagina http://www.autorita.energia.it/anagrafica.htm, dalla quale è scaricabile anche un semplice "manuale". A supporto di eventuali richieste di informazioni da parte degli operatori, l'Autorità ha inoltre attivato, dal 1° luglio 2008, il numero verde dedicato 800.713.959 (orari dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00) e l'indirizzo di posta elettronica infoanagrafica@autorita.energia.it

Il nuovo sistema prevede l'accesso, per la maggior parte degli operatori, attraverso l'utilizzo dei "certificati digitali", rilasciati dai certificatori accreditati presso il Centro Nazionale per l'Informatica nella Pubblica Amministrazione (CNIPA). I "certificati digitali" sono uno strumento di riconoscimento virtuale che lega l'identità dell'operatore - e in particolare del suo rappresentante legale - con le attività svolte e con le informazioni anagrafiche che lo riguardano. Per l'accesso al nuovo sistema informatico, solo le imprese di minime dimensioni sono esonerate dall'obbligo di dotarsi di un certificato digitale.

L'Autorità ha infine deciso di pubblicare annualmente, insieme al proprio "Piano operativo", un "calendario" delle raccolte dati previste per l'esercizio dei compiti istituzionali dell'Autorità. Tale calendario, sia pure non necessariamente esaustivo, tenuto conto delle possibili esigenze emergenti a fini di regolazione, informerà con anticipo i soggetti interessati delle rilevazioni a cui sono tenuti, consentendo una migliore programmazione delle loro attività.