Emblema della Repubblica Italiana
Cerca |  Contatti |  English   
 
Menu di navigazione

Documenti collegati

Provvedimenti

Comunicato stampa

Elettricità: più facile produrre energia da fonti rinnovabili

Milano, 13 novembre 2007

Regole più semplici per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. L'Autorità per l'energia elettrica ha approvato una delibera per facilitare il ritiro dell'energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili e da generazione distribuita, garantendo ai produttori maggiori certezze e procedure semplificate. Il provvedimento introduce anche una remunerazione minima garantita, a seconda della fonte utilizzata, per i piccoli impianti di produzione da rinnovabili (fino a 1 MW di potenza); si tratta di un sostegno aggiuntivo agli incentivi già previsti per questi impianti caratterizzati da costi di esercizio e manutenzione più elevati.

Per agevolare i produttori, è stato previsto, in particolare, che sia un solo soggetto centralizzato a ritirare l'energia prodotta, il Gestore del Sistema Elettrico GSE, che svolgerà il ruolo di intermediario commerciale sotto il controllo dell'Autorità. Finora il ritiro era invece gestito dalle varie imprese di distribuzione. Vengono inoltre stabilite procedure uniformi per tutti i produttori.

Le nuove regole semplificano le procedure di ritiro dell'energia, consentono una migliore programmazione della produzione e più efficaci meccanismi di controllo, contribuendo così ad agevolare un settore che assumerà sempre maggiore importanza anche alla luce degli obiettivi di produzione da fonte rinnovabile in campo europeo.

Il nuovo schema di "ritiro dedicato" sarà operativo dal 1 gennaio 2008. La delibera n. 280/07 è pubblicata sul sito www.autorita.energia.it.

(Nota) La Generazione Distribuita (GD) si basa sull'integrazione nelle reti elettriche di piccoli-medi impianti di produzione da fonti rinnovabili e di cogenerazione (quasi sempre a gas naturale), generalmente connessi alla rete di distribuzione.