Cerca |  Contatti |  English   
Comunicato stampa

Tariffa gas naturale: il Consiglio di Stato conferma la validità della tariffa 1° trimestre 2006.

Accolto il ricorso dell'Autorità contro la sospensione della delibera 298/05, ordinata dal T.A.R.

Milano, 02 marzo 2006

Il Consiglio di Stato, in riforma dell'ordinanza di sospensiva del Tribunale amministrativo regionale per la Lombardia, ha accolto l'appello dell'Autorità e ha quindi rigettato la domanda di sospensione della delibera 298 del 29 dicembre 2005.

A seguito dell'odierno provvedimento del Consiglio di Stato, infatti, resta in vigore, ai sensi della delibera citata, l'attuale tariffa di riferimento del gas naturale per i consumi domestici, a tutto beneficio dei consumatori finali.

Il provvedimento del Consiglio di Stato sulla delibera 298/05 si inserisce nell'articolata vicenda giuridica che è stata avviata a seguito dell'impugnativa della delibera n. 248 del 29 dicembre 2004 con cui l'Autorità, tra l'altro, modificò il precedente meccanismo di indicizzazione della componente "materia prima gas", integrando la formula di aggiornamento trimestrale in modo da attenuare l'incidenza dei costi dei prodotti petroliferi sui prezzi di riferimento del gas per i clienti finali.

Il pronunciamento definitivo del Consiglio di Stato sulla materia è previsto a valle dell'udienza fissata per il 21 marzo p.v.