Emblema della Repubblica Italiana
Cerca |  Contatti |  English   
 
Menu di navigazione

Documenti collegati

Provvedimenti

Comunicato stampa

Sicurezza del sistema elettrico nazionale: ulteriori iniziative per il "servizio di interrompibilità"

Milano, 10 ottobre 2005

L'Autorità per l'energia elettrica e il gas ha stabilito le condizioni con cui il Gestore della Rete di Trasmissione Nazionale (GRTN) può procedere, entro il 31 dicembre 2005, ad assicurarsi il servizio di interrompibilità (con e senza preavviso) nell'anno 2006, ad ulteriore garanzia della sicurezza del sistema elettrico nazionale per eventuali problematiche che dovessero interessare le reti di interconnessione o la funzionalità generale dello stesso sistema. Il provvedimento è disponibile sul sito internet www.autorita.energia.it

L'interrompibilità istantanea (per clienti in alta tensione disposti a sopportare interruzioni "senza preavviso" comandate dal GRTN), per un totale di capacità interrompibile fino a 210 MW, è stata disposta sulla base di valutazioni effettuate dal GRTN a fronte della recente entrata in esercizio della linea elettrica di interconnessione con la Svizzera a 400 kV S.Fiorano-Robbia; ingresso che ha determinato un consistente aumento delle importazioni sul lato svizzero (specie nei periodi invernali), e la cui eventuale interruzione potrebbe essere compensata dallo scollegamento dei clienti interrompibili. Parimenti il GRTN ha richiesto il rimpiazzo di 100 MW di capacità interrompibile "con preavviso".

La disponibilità dei servizi di interrompibilità in questione, che dovranno avvenire con le medesime modalità già adottate negli anni 2003 e 2004, secondo procedure gestite dal GRTN, non comporteranno il superamento degli oneri già previsti per la remunerazione del servizio di interrompibilità per il triennio 2004-2006 e varranno non oltre il 31 dicembre 2006.