Sportello per il consumatore di energia

sportello per il consumatore

 

Lo Sportello per il consumatore di energia dell'Autorità, gestito in collaborazione con Acquirente Unico, ha lo scopo di dare informazioni, assistenza e tutela ai clienti finali e ai consumatori-produttori di energia elettrica e gas, mettendo a disposizione un canale di comunicazione diretto, in grado di assicurare una tempestiva risposta a reclami e richieste di informazioni.
Lo Sportello dà informazioni sui mercati liberalizzati dell'energia, sui diritti dei consumatori, sul Servizio conciliazione clienti energia dell'Autorità e sugli altri mezzi di risoluzione delle controversie per i settori energetici e garantisce tutta la necessaria assistenza per le richiese di Bonus elettrico e Bonus gas. Lo Sportello inoltre potrà dare chiarimenti sul miglior utilizzo del Trova offerte, lo strumento sul sito dell'Autorità che permette di individuare l'offerta più adatta alle proprie esigenze.

Clienti finali, consumatori-produttori di energia e associazioni che li rappresentano, quando non abbiano ricevuto dall'operatore una risposta soddisfacente ad una segnalazione di disservizio o irregolarità, possono  inviare i reclami all'Autorità attraverso lo Sportello: www.sportelloperilconsumatore.it

Lo Sportello, acquisite le necessarie ulteriori informazioni presso gli esercenti interessati, fornirà le indicazioni necessarie per la soluzione delle problematiche lamentate.
Lo scambio di informazioni tra lo Sportello, gli Esercenti e il GSE avviene tramite il Portale Esercenti il cui utilizzo è obbligatorio a decorrere dal 1° gennaio 2015.



numero verde 800.166.654
gratuito da telefono fisso e mobile

I reclami o le richieste di informazioni possono essere presentati tramite il Portale clienti dello Sportello accessibile dal sito dello Sportello per il consumatore.

Il Portale Clienti Sportello permette di gestire il reclamo totalmente on-line, di monitorare autonomamente lo stato della sua lavorazione e di consultare in qualsiasi momento la documentazione scambiata con lo Sportello.

Le Associazioni dei consumatori, le Associazioni dei clienti finali non domestici ed i professionisti delegati da clienti finali o dai consumatori-produttori di energia sono tenuti a presentare reclamo unicamente tramite il Portale Clienti dello Sportello.
Gli altri clienti finali, consumatori produttori e loro delegati possono inoltrare richieste di informazioni e reclami anche compilando uno dei moduli sottostanti e inviandolo  preferenzialmente via mail o in alternativa il fax o la posta ordinaria.

Per una efficace e rapida gestione dei reclami si richiede di fornire tutti i dati e la documentazione necessari, in particolare il codice POD (per la fornitura elettrica) o PDR (per la fornitura di gas), il reclamo già inviato all'esercente e la risposta, se ricevuta.


INFORMAZIONI RECLAMI
modulo richiesta informazioni generico
modalità richiesta informazioni voltura
modulo richiesta informazioni su CMOR - cliente finale
modulo richiesta informazioni su CMOR - associazioni
modulo Reclamo - cliente finale
modulo Reclamo - associazione
modulo Reclami multipli - associazioni
info.sportello@acquirenteunico.it

Sportello per il consumatore di energia
c/o Acquirente Unico,
Richiesta Informazioni
Via Guidubaldo Del Monte 45,
00197 Roma.


fax verde 800 185 024
reclami.sportello@acquirenteunico.it

Sportello per il consumatore di energia
c/o Acquirente Unico,
Unità Reclami
Via Guidubaldo Del Monte 45,
00197 Roma.


fax verde 800 185 025

Già da alcuni anni il Call Center ha aderito al protocollo "Mettiamoci la faccia" promosso dal Ministero per l'Innovazione Pubblica per la rilevazione della customer satisfaction per i servizi offerti dalla P.A..

Livelli di servizio e risultati raggiunti dallo Sportello: excel formato excel icona pdf formato pdf

Lo Sportello, in base alla normativa vigente, non ha competenza sui reclami e le richieste di informazioni che riguardano i seguenti servizi: servizi idrici, teleriscaldamento, servizio di illuminazione pubblica, servizio di illuminazione di lampade votive, gas non distribuiti a mezzo di reti urbane.